Ex e fidanzate che scambiano il principe Harry per Ed Sheeran

L'attrice dell'ultimo film di Quentin Tarantino avrebbe avuto in passato una storia col Duca del Sussex e, come sostiene anche Meghan Markle, a cui però nessuno crede, anche lei non lo riconobbe subito e lo scambiò per un famoso cantante

Ex e fidanzate che scambiano il principe Harry per Ed Sheeran

Se molti sudditi non credono che la prima volta che Meghan Markle incontrò il Principe Harry non sapeva nemmeno chi fosse, "data la sua propensione – come scrive Fox News - a farsi presentare uomini ricchi e potenti per poter scalare indomita la piramide sociale", l’attrice Margot Robbie, lanciata da Martin Scorsese e consacrata da Quentin Tarantino potrebbe darle un aiuto in questo senso, facendo ricredere molte persone su conto della Markle. Perché, nonostante quello del Principe Harry sia da sempre uno dei volti più noti sui rotocalchi di tutto il mondo, pare che anche la Robbie sia caduta nello stesso errore di Meghan Markle di non riconoscerlo a prima vista.

L’ha raccontato lei stessa, molto divertita, quando era ospite di una puntata di Jimmy Fallon al "The Tonight Show" nel marzo del 2016, pochi mesi prima del fatale incontro di Meghan con Harry. E forse proprio Margot Robbie potrebbe "scagionare" la Markle di non avere subito riconosciuto il Principe Harry durante l’appuntamento al buio combinato da una loro amica comune a Toronto. Come noto, la versione ufficiale fornita da Harry e Meghan è che il loro fu un vero e proprio "blind date" organizzato da Violet von Westenholz, amica d’infanzia di Harry e responsabile delle pubbliche relazioni di famoso brand di moda nonché grande amica della Markle. Violet ebbe il sesto senso di intuire che i due erano fatti l’uno per l'altra.

Harry ha ammesso di non sapere che Meghan Markle fosse un’attrice e non aveva mai visto nemmeno una puntata del serial tv "Suits" prima di incontrarla. E tutti gli credono. Quanto a Meghan l’unica cosa che le interessava sapere dalla sua amica, stando alla sua versione ufficiale, era solo se l’uomo che stava per conoscere fosse una persona gentile. "Oltre che ricco e di sangue blu", aggiungono i sudditi che faticano a credere che una "arrivista" come è reputata la Markle, "potesse andare a un appuntamento al buio come una single disperata qualsiasi", quando già in passato molti insider vicini sia alla Duchessa che alla sua amica Violet hanno dichiarato "quanto spingesse perché le amiche facoltose del giro in cui era entrata grazie all’ex marito le presentassero solo uomini molto ricchi".

Come sottolinea il Sun, all’epoca Meghan "aveva già 36 anni e nessuna chance che la sua carriera come attrice decollasse, ridotta solo a comparsate al cinema e a un ruolo minore in una serie tv. A Hollywood 36 anni sono tanti, vuol dire aver perso l’occasione di imporsi come bomba sexy e star per passare a ricoprire solo ruoli di madre o procuratore distrettuale… la nave per il grande successo era bella che salpata e lei lo sapeva. Per questo voleva sistemarsi e alla grande".

Violet avrebbe così fatto in modo che Harry e Meghan si incontrassero nel giugno del 2016. Tutti e tre si trovavano a Toronto per motivi diversi, così fu possibile combinare l’incontro. Tra i due, sempre stando alla versione ufficiale da loro stessi raccontata nell’intervista seguita al loro fidanzamento ufficiale, sarebbe subito scoccato un colpo di fulmine. "Quando ho conosciuto Meghan le stelle erano allineate", disse alla tv il Principe innamorato che, però, come si è scoperto successivamente, continuava in contemporanea a vedersi anche con una modella, mentre Meghan faceva lo stesso con il famoso chef delle celebrities Cory Vitiello a cui si era legata dopo il divorzio dal ricco produttore americano Trevor Engelson. Capito che ciò che li legava era amore, i due alla fine decisero per una relazione monogama ed esclusiva, poi sfociata nel matrimonio nel maggio 2018.

Tornando a Margot Robbie, la bellissima attrice ha avanzato la possibilità di invitare i Sussex a cena per dare loro un caloroso benvenuto a Los Angeles insieme al marito Tom Ackerley. "Se trascorreranno più tempo a Los Angeles, ci piacerebbe cenare con loro", ha detto la Robbie che è una ex fiamma del Duca del Sussex. Nel dicembre 2015 l'attrice, durante le interviste di presentazione del film "Suicide squad" si lasciò sfuggire che il Principe Harry le inviava spesso teneri sms a cui lei, però, rispondeva solitamente con settimane di ritardo. I due avrebbero continuato a sentirsi per mesi, per poi decidere di essere solo semplici amici. Margot Robbie non manca di discrezione e non ha mai confermato le voci di una sua relazione col Duca del Sussex, solo quella della loro fitta corrispondenza.

In ogni caso l’attrice di "C’era una volta...a Hollywood" incontrò Harry nel dicembre 2015 a una festa. A presentarglielo fu l’amica Cara Delevingne e, incredibilmente, Margot Robbie confuse il Principe Harry con il cantate Ed Sheeran per via del berretto e dei grandi occhiali dalla maxi montatura bianca che decise di indossare eccentricamente al party organizzato dall'attrice e modella britannica Suki Waterhouse. "Quando l’ho visto con quegli occhiali, ho esclamato: 'Oh mio Dio, non sapevo che Ed Sheeran fosse alla festa!'. E lui mi ha guardato storto...si è davvero offeso!”, ha raccontato l’attrice a Jimmy Fallon, incredulo che la Robbie non avesse riconosciuto Harry.

L’attrice, cercando di difendersi, ha spiegato: "Mica indossava una corona in testa! Non sapevo fosse un principe!… Poi gli ho chiesto scusa e siamo diventati buoni amici". Così amici da aver pubblicamente invitatato i Sussex a cena appena decideranno di comprare casa a Los Angeles che, secondo diverse fonti, sembra essere la vera città in cui desiderano vivere, con il Canada semplice base d'appoggio, tranquilla e riservata, dove aspettare che la burrasca della Megxit passi e loro possano condurre la vita che desiderano nella città in cui Meghan è cresciuta e dove risiedono i suoi più potenti amici dello showbiz.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?