"Contro di noi dicono solo falsità". ​L'ira di Meghan contro la famiglia reale

Scambio di accuse pesanti tra i Sussex e Buckingham Palace dopo la denuncia di alcuni ex dipendenti. Meghan accusata di bullismo e intimidazione

"Contro di noi dicono solo falsità". ​L'ira di Meghan contro la famiglia reale

Volano accuse da un capo all'altro del mondo e la famiglia reale torna al centro degli scandali. Dal Regno Unito due ex componenti dello staff dei Sussex denunciano Meghan Markle per bullismo. Dagli Stati Uniti la duchessa replica seccata e critica l'atteggiamento ostile di Buckingham Palace, che nel frattempo ha avviato un'indagine sui per volere della regina. Il tutto a pochi giorni dalla messa in onda dell'intervista che Harry e Meghan hanno rilasciato a Oprah Winfrey, per il canale Cbs, e che sarà trasmessa domenica 7 marzo.

A sancire l'ennesima frattura tra la famiglia reale e i Sussex sono state le rivelazioni fatte da alcuni ex dipendenti di Harry e Meghan al tabloid britannico The Times. Particolari imbarazzanti che hanno gettato un'ombra sulla duchessa: Meghan Markle era solita bullizzare lo staff di Kensington Palace. Il primo a denunciare l'attrice (nel 2018) è stato Jason Knauf, all'epoca addetto stampa della coppia reale, che ha parlato di un atteggiamento tanto ostile e intimidatorio della Markle da costringere due sue assistenti personali a licenziarsi.

Affermazioni gravi e imbarazzanti che hanno convito la regina Elisabetta II ad avviare un'indagine interna per verificare la veridicità dei fatti. "Siamo chiaramente molto preoccupati per le accuse - riferiscono da palazzo - La famiglia reale ha adottato una politica della dignità sul lavoro da diversi anni e non tollera il bullismo o le molestie sul posto di lavoro". Da Buckingham Palace, dunque, nessuna difesa preventiva all'operato di Meghan Markle che, dall'America, accusa la famiglia di aver alimentato la diffusione di falsità sul suo conto e su quello del principe Harry. In una nota la duchessa si è detta "rattristata da questo ultimo attacco alla sua persona, specialmente per essere stata lei stessa vittima di bullismo". E ha denunciato il tempismo delle accuse, sostenendo che il tabloid inglese sia stato usato per l'ennesima volta per "vendere una narrativa completamente falsa" in attesa dell'intervista sulla Cbs.

L'attesa per la prima intervista senza tabù di Harry e Meghan è infatti altissima. Nella nuova anticipazione video dell'intervista rilasciata a Oprah Winfrey, Meghan Markle denuncia Buckingham Palace: "Non so come possono aspettarsi che dopo tutto questo tempo restiamo ancora in silenzio se c'è un ruolo attivo della "Firm" nel perpetuare le falsità su di noi. E se questo comporta il rischio di perdere cose, intendo dire...c'è già molto che è andato perso". L'anteprima delle dichiarazioni furenti della duchessa sono arrivate a poche ore dalla pubblicazione delle accuse di bullismo sul Times.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento