Meghan Markle nel mirino dei troll "pro Meghan"?

La duchessa di Sussex è nuovamente al centro delle cronache, stavolta secondo un'analasi rivelata dal quotidiano Telegraph, Lady Markle sarebbe nel mirino di più di mille account russi che commentano ogni sua mossa

Meghan Markle nel mirino dei troll "pro Meghan"?

La bufera attorno alla duchessa di Sussex sembra non avere fine: stando a quanto riportato dal Telegraph, Meghan Markle già nel mirino degli haters sui social sarebbe l’obiettivo di più di 1000 account riconducibili a sorgenti automatiche, i cosiddetti bot provenienti dalla Russia, che da mesi commenterebbero “ossessivamente” ogni azione della duchessa, commenti perlopiù positivi.

“Da un’analisi sono stati scoperti più di 1000 account "altamente interconnessi" che hanno postato due milioni e mezzo di commenti su Meghan Markle da settembre ad oggi”, affermando inoltre che:"sarebbero attacchi coordinati con i commenti negativi riguardo la duchessa”.

Si tratterebbe di una vera e propria cospirazione internazionale, riporta il Telegraph, a che scopo non si sa, forse per seminare zizzania nella Royal Family, fatto sta che Lady Markle si trova ancora una volta nell’occhio del ciclone, dopo gli insulti di natura razzista degli ultimi giorni e i 40 profili Twitter scoperti dall’MI6, nati in solo due mesi con l’unico obiettivo dicalunniare la duchessa. Sembra infatti che questi account fossero stati creati appositamente per diffondere odio nei confronti di Meghan, le cui origini afroamericane potrebbero non piacere a tutti.

Un periodo non facile questo, per la moglie del principe Harry, sotto i riflettori da quando è arrivata a Londra e che sembra scatenare una polemica al giorno ovunque vada: un giorno gli haters, l'altro i troll "pro Meghan", l'altro ancora l'abito troppo corto. Sarà pur vero il detto "non importa se bene o male, l'importante è che se ne parli", ma siamo sicuri che Lady Meghan d'Inghilterra sia d'accordo?