Meghan Markle stupita dalla freddezza reale al Commonwealth Service?

Durante la cerimonia a Westminster Abbey la tensione tra la royal family e i duchi di Sussex era palpabile, ma secondo le indiscrezioni Meghan Markle sarebbe rimasta stupita da tanta freddezza nei suoi confronti

Meghan Markle sarebbe rimasta sorpresa dalla freddezza dimostratale dalla royal family in occasione del Commonwealth Service all’abbazia di Westminster, lo scorso 9 marzo. A rivelarci questa indiscrezione è il Daily Mail, secondo il quale la duchessa di Sussex non avrebbe compreso il motivo di tanta tensione. A quanto sembra l’atteggiamento distante e indifferente di William e Kate, come anche della regina Elisabetta, avrebbe avvalorato ancor di più la volontà di Meghan Markle e del principe Harry di costruirsi una nuova vita in Canada.

Vanity Fair riassume con precisione la situazione. Il Commonwealth Day è stato il giorno dell’addio dei duchi di Sussex alla royal family. Il loro ultimo impegno ufficiale. Proprio per questo, stando alle indiscrezioni, la cerimonia a Westminster era stata organizzata per consentire a Harry e Meghan di uscire di scena in maniera sobria e adeguata. Qualcosa, però, non è andato come ci si aspettava. I Sussex avrebbero scoperto all’ultimo minuto di non poter prendere parte al corteo regale che segue la sovrana al suo ingresso nella chiesa. Così il principe Harry e Meghan Markle avrebbero deciso di aspettare la regina stando seduti al loro posto in seconda fila, proprio dietro a William e Kate.

Del resto anche questi ultimi sono entrati nell’abbazia da soli. Nessuno sa per quale ragione il corteo non si sia svolto nella maniera tradizionale. Forse Elisabetta II voleva evitare che si notasse l’assenza del principe Andrea, presente lo scorso anno ma ritiratosi a vita privata dopo lo scandalo Epstein. Non è escluso neanche che la monarca abbia tentato di allontanare i riflettori dai Sussex per puntarli sull’ufficialità e sul carattere nazionale della celebrazione. Tuttavia, ammesso che questa spiegazione sia plausibile, la regina Elisabetta ha ottenuto l’effetto contrario.

Tutti gli occhi erano puntati sul principe Harry e su Meghan Markle, soprattutto quando i Cambridge hanno preso posto davanti a loro e solo il principe William avrebbe abbozzato un mesto “Ciao”. Una gelida indifferenza che avrebbe colpito la duchessa di Sussex, lasciandola interdetta. Il Daily Mail ha scritto: “Meghan ha detto ai suoi amici più stretti che l’ultimo tour reale è stata la conferma che lei e suo marito hanno fatto bene a cambiare vita” e ha proseguito: “Anche stavolta non ha sentito calore tra i membri della famiglia, Kate la guardava a malapena e ha ridotto le interazioni al minimo” chiosando: “I Sussex non vogliono crescere il loro figlio in un clima di tensione, bensì di calore, gioia e risate”.

C’è da considerare che la royal family non abbia ancora digerito la Megxit e tutte le sue conseguenze. Soprattutto potrebbero imputare a Meghan Markle lo scandalo scoppiato e la “fuga” di Harry dal palazzo reale. Forse, ma siamo nel campo delle supposizioni, Kate Middleton non ha ancora accettato del tutto l’idea che il rapporto amichevole che ha sempre avuto con il cognato sia incrinato. Inoltre, a quanto sembra, neppure i rapporti tra William e Harry godrebbero di ottima salute. Tutto questo genera inevitabilmente delle tensioni familiari non sempre facili da nascondere, neppure per “The Firm”, che ha fatto del “never complain, never explain” il motto di famiglia.

Il Daily Mail ha aggiunto: “Meghan si è detta felice di non aver portato il piccolo Archie in Gran Bretagna vista l’atmosfera, le chiamate con FaceTime sono state tenere” e ha sottolineato: “Adesso non vede l’ora di abbandonare le polemiche, tornare da lui e abbracciarlo”. La regina Elisabetta, però, teme di non vedere più il bisnipote e il fatto che Meghan Markle non abbia approfittato di questo momento per farli incontrare potrebbe essere causa di ulteriori attriti. La duchessa è tornata in Canada, lontana dal gossip che, almeno in parte, avrebbe contribuito a creare.

This afternoon, The Duke and Duchess of Sussex attended the annual Commonwealth Service at Westminster Abbey on Commonwealth Day, alongside Her Majesty The Queen and Members of The Royal Family. The Commonwealth is a global network of 54 countries, working in collaboration towards shared economic, environmental, social and democratic goals, and the Service today seeks to highlight the vast community which spans every geographical region, religion and culture, embracing diversity amongst its population of 2.4 billion people, of which 60 percent are under 30 years old. As President and Vice-President of the @Queens_Commonwealth_Trust, The Duke and Duchess of Sussex have been passionate advocates of the Commonwealth having spent many years working closely with the next generation of Commonwealth leaders. The theme of the Commonwealth for 2020 is ‘Delivering A Common Future: Connecting, Innovating, Transforming', placing emphasis on youth, the environment, trade, governance, and ICT (Information and Communications Technology) and innovation. From working to protect the earth's natural resources and preserving the planet for generations to come, to championing fair trade and empowering the youth of today to transform the communities of tomorrow, the Service celebrates the Commonwealth's continued commitment to delivering a peaceful, prosperous and more sustainable future for all. Photo © PA

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.