Michele Zarrillo si sposa a sorpresa poco prima del Festival

Prima del Festival di Sanremo, Michele Zarrillo si è sposata con la sua compagna a cui è legata da oltre 20 anni

Un lieto evento per Michele Zarrillo. Il celebre cantante italiano, in gara al 70esimo Festival di Sanremo con la sua "Nell’estasi o nel fango", ha fatto trapelare volutamente un particolare della sua vita privata. Da sempre schivo dal flash dei fotografi e lontano dal mondo del gossip, per una volta ha voluto fare uno strappo alla regola e confidare ai suoi fan un momento per lui di grande emozione. Voce profonda, grande poeta della musica italiana, Michele Zarrillo è un artista completo, capace di raccontare l’amore e il sentimento stesso in ogni sua sfumatura. E proprio come in una delle sue ballante, si è rivelato in un’intervista a Dipiù, in cui afferma che qualche tempo prima dell’inizio del Festival di Sanremo, si è sposato in grande segreto con la sua compagna di sempre.

Unito da oltre 20 anni all’amatissima Anna Rita Cuparo, che di professione è una violoncellista, poco prima del suo ritorno sul palcoscenico dell’Ariston, Michele Zarrillo ha compiuto il grande passo. Lui ha 62 anni, lei è di 23 anni più giovane ma condividono già una splendida famiglia con i figli Luca e Anna. "Lo abbiamo fatto per i nostri figli – afferma l’artista al giornale -. È una garanzia in più per loro e poi è stato bellissimo festeggiare l’evento con amici e parenti". Da quel che sembra, Michele Zarrillo avrebbe scelto di sua spontanea volontà di mantenere la notizia segreta il più a lungo possibile, ma l’attenzione mediatica del Festival, ha impedito di tergiversare ulteriormente sulla questione.

"Volevo che restasse un segreto ma orami mi sono tradito – continua-. Non amo particolarmente parlare di me e della mia vita sentimentale. Per questo motivo non troverete in giro foto mie e di mia moglie. E soprattutto non voglio farmi fotografare con i miei figli". In effetti sono sparute le informazioni sulla famiglia di Zarrillo. Oltre ai due figli che sono nati dalla ventennale relazione con la Cuparo, ha un’altra figlia nata da una precedente relazione, che tre anni fa lo ha reso anche nonno.

Al suo tredicesimo Sanremo, dopo un lungo periodo di assenza dalle scene, Michele Zarrillo ha portato in gara una canzone bella e molto profonda, la classica canzone d’amore, ottima da presentare alla Kermesse. Eppure non sta facendo molto parlare di sé. Ma il Festival ancora non è finito e, nell’ultima serata, potrebbe regalare un colpo di scena.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.