Modern Love, dal New York Times la nuova serie tv di Amazon

Dalle colonne del New York Times agli schermi di Prime Video, la serie tv Modern Love e il suo incredibile cast arrivano il 18 ottobre

Modern Love, dal New York Times la nuova serie tv di Amazon

Modern Love è una delle new entry del catalogo di Amazon Prime Video di questo ottobre, una serie tv da non perdere per gli appassionati delle commedie sentimentali.

La serie tv si mostra subito interessante per il progetto da cui origina. Gli otto episodi che andranno a comporre Modern Love infatti si basano su altrettante storie dell’omonima rubrica sentimentale presente dal 2004 sul New York Times.

Un racconto antologico quindi, una struttura a cui ricorrono molte serie tv, sia con riferimento ai singoli episodi, come in Electric Dreams e The Romanoffs, sia in relazione alle varie stagioni, come le famose Fargo e True Detective. In Modern Love vedremo otto storie d’amore che tratteranno l’argomento sotto ogni sfaccettatura, storie vere che a suo tempo sono state raccontante dai lettori del famoso giornale nella rubrica sentimentale e che ora (ri)prenderanno vita grazie alle interpretazioni di un cast eccezionale.

Come si vede nel trailer rilasciato da Amazon Prime Video, i protagonisti saranno volti noti di Hollywood e delle serie tv degli ultimi anni: il premio Oscar Anne Hathaway, Andy García, Catherine Keener (Get Out - Scappa) e Dev Patel (The Millionaire), ma anche Cristin Milioti, celebre per la sua partecipazione ad How I Met Your Mother, Andrew Scott, alla ribalta ultimamente per il ruolo del prete nell’ultima stagione di Fleabag, John Slattery, attore che abbiamo conosciuto come Roger Sterling in Mad Men e Julia Garner, fresca vincitrice di un Emmy per la sua interpretazione in Ozark.

Ciascun episodio, come detto, sarà slegato dagli altri e durerà trenta minuti. La serie è stata ideata, e principalmente scritta e diretta, da John Carney, già regista di Tutto può cambiare, commedia romantica del 2013 con protagonisti Mark Ruffalo e Keira Knightley. Ad affiancarlo nella regia di alcuni episodi ci saranno inoltre Tom Hall, Emmy Rossum e Sharon Horgan.

Modern Love sarà interamente disponibile con la sua prima stagione su Prime Video a partire dal 18 ottobre, tuttavia già si parla di una conferma per una seconda stagione.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti