È morto Gianni Nazzaro: il cantante aveva 72 anni

Il cantante Gianni Nazzaro è morto all'ospedale Gemelli di Roma a causa di un tumore ai polmoni di cui soffriva da tempo

È morto Gianni Nazzaro: il cantante aveva 72 anni

Si è spento a 72 anni il cantante Gianni Nazzaro, che con le sue canzoni romantiche ha segnato la musica degli anni Settanta. La sua canzone più nota è Quanto è bella lei, una hit di successo che ha fatto ballare milioni di giovani italiani. Nazzaro è morto al policlinico Gemelli di Roma, in seguito ad un tumore ai polmoni, all'età di 72 anni. La notizia della scomparsa è stata data dalla sua compagna Nada Ovcina, suo agente e ufficio stampa. Era nato a Napoli il 27 ottobre 1948.

La carriera artistica di Gianni Nazzaro è iniziata nella metà degli anni Sessanta come imitatore delle grandi voci della musica di quegli anni. Riusciva a replicare con ottimi risultati le voci di Bobby Solo, Adriano Celentano, Gianni Morandi. Riuscì a incidere anche qualche disco di cover ma Gianni Nazzaro voleva di più dalla sua vita e dalla sua carriera e così nel 1967 partecipa al festival di di Napoli con il brano Sulo ppe mme e ppe te. Non riuscì ad accedere alla finale ma questa sua prima esperienza è importante per lui, che l'anno successivo partecipa a Un disco per l'estate con il brano Solo noi e poi ancora al Cantagiro nel 1969. Nel 1970 Gianni Nazzaro è tornato al festival di Napoli ma quella volta riuscì non solo ad accedere alla finale ma anche a vincere l'edizione con il brano Me chiamme ammore.

Il vero successo per Gianni Nazzaro è arrivato nel 1972 con il brano Quanto è bello lei. Da quel momento è iniziata per lui una stagione di grandi successi, tra i quali A modo mio e In fondo all'anima. Nel 1983 è stato tra i protagonisti del festival di Sanremo, dove ha presentato il brano Mi sono innamorato di mia moglie. Qualche anno dopo, Gianni Nazzaro ha riprovato a partecipare al festival di Sanremo. Era il 1987 e il suo brano venne rifiutato. La canzone era Perdere l'amore, nota al grande pubblico perché l'anno successivo venne ripresentata da Massimo Ranieri e non sono venne accettata ma vinse quell'edizione della kermesse. Tra gli anni Novanta e i primi Duemila ha preso parte a diverse soap opera Rai.

È stato a lungo legato con Nada Ovcina, dal quale ha avuto due figli nati negli anni Settanta, prima di separarsi e di unirsi a Catherine Frank, dalla quale ha avuto altri due figli. Tuttavia, nel 2019 resta coinvolto in un grave incidente stradale insieme alla sua ex Nada Ovcina. Nazzaro in quell'occasione ha perso un rene e ha corso il rischio di rimanere paralizzato.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti