È morto l'attore Jay Thomas

Secondo quanto riferito dal New York Daily News, combatteva da tempo una lotta contro il cancro

È morto l'attore Jay Thomas

È morto l'attore statunitense Jay Thomas noto in particolare per il suo ruolo nella serie tv "Cheers", in cui interpretava Eddie LeBec, l'ex giocatore di hockey marito della cameriera Carla.

Jay Thomas aveva 69 anni e, secondo quanto riferito dal New York Daily News, combatteva da tempo una lotta contro il cancro.

Thomas aveva iniziato la sua carriera come dj radiofonico ed era nato a Kermit, in Texas, crescendo però a New Orleans.

L'attore aveva interpretato di recente il personaggio di Marty Grossman nella serie tv del canale statunitense Showtime intitolata "Ray Donovan". Tra i progetti televisivi di cui è stato protagonista anche le serie "Love & War", "Cin Cin" e "Mork & Mindy" con cui aveva debuttato sul piccolo schermo.

In televisione era inoltre molto conosciuto perché è stato, in veste di comico, uno degli ospiti più popolari e amati del "Late Night With David Letterman".

Al cinema era apparso in film come "Dragonfly - Il segno della libellula", "Incinta o... quasi" e "Mr. Holland's Opus".