Mrs. America, la serie tv sui diritti delle donne con Cate Blanchett

La controversa figura di Phyllis Schlafly sarà portata nella serie tv Mrs. America da Cate Blanchett, per una storia incentrata sulla politica americana e sui diritti delle donne

Cate Blanchett è la protagonista di Mrs. America, una serie tv ambientata negli anni ’70 che vede la politica e le donne al centro del suo racconto.

Mrs. America, la trama

Siamo negli anni ’70, negli Stati Uniti e la protagonista di questa storia è Phyllis Schlafly. Parliamo di un’attivista repubblicana il cui comportamento fece molto discutere a causa della sua opposizione al movimento femminista del periodo. La donna è famosa per aver contrastato l'approvazione dell’emendamento denominato Equal Rights Emendament (ERA) con cui il movimento femminista chiedeva di garantire eguali diritti a tutti i cittadini americani, senza alcuna distinzione di sesso.

Basata su di una storia vera, la serie tv mostra questa controversa figura politica che creò, in risposta alle femministe, il gruppo “Stop the ERA”, il cui obiettivo era appunto quello di impedire che l’emendamento venisse accolto. Verrà quindi raccontato il periodo e le condizioni nelle quali ebbe modo di nascere l’organizzazione politica “The Moral Majority”, vicina al partito repubblicano ed alla destra cristiana.

Cast e produzione di Mrs. America

Cate Blanchett è la star principale di Mrs. America, di cui sarà la protagonista, per la prima volta in una serie tv, con il ruolo di Phyllis Schlafly. Insieme a lei altre donne andranno a comporre invece i volti di spicco del movimento femminista degli anni ’70: Gloria Steinem sarà interpretata da Rose Byrne; Betty Friedan sarà Tracey Ullman, Shirley Chisholm sarà Uzo Aduba; Bella Abzug sarà Margo Martindale, mentre nel ruolo di Jill Ruckelshaus vedremo Elizabeth Banks.

Oltre a loro vanno a comporre il cast: Sarah Paulson (American Crime Story e American Horror Story), John Slattery (Mad Men e Modern Love) e James Marsden (Westworld).

Mrs. America è ideata da Dahvi Waller, già sceneggiatore di Mad Men, anche qui impegnato nello script. Mentre nella produzione troviamo, oltre proprio a Cate Blanchett, anche Stacey Sher, in passato produttrice, tra gli altri, di Erin Brockovich - Forte come la verità e The Hateful Eight. Alla regia invece ci sono Anna Boden e Ryan Fleck, la coppia di registi che ha già collaborato alla realizzazione di Captain Marvel.

Quando esce la serie tv

Mrs. America, anticipata ora da un nuovo trailer, sarà composta da nove episodi targati FX e Hulu ed uscirà negli Stati Uniti il prossimo 15 aprile. Per quanto riguarda la sua distribuzione in Italia la serie potrebbe seguire le stesse sorti di American Horror Story e Fosse/Verdon, titoli anch’essi di FX, ed approdare quindi nei canali Fox di Sky e Now Tv.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.