Naya Rivera: "Sesso col pancione? Un po' strano, solo due posizioni"

L'attrice di "Glee" Naya Rivera aspetta un figlio dal collega Ryan Dorsey: "Il sesso nel secondo trimestre di gravidanza è strano, due posizioni al massimo"

Naya Rivera: "Sesso col pancione? Un po' strano, solo due posizioni"

L'attrice Naya Rivera è in avanzato stato di gravidanza, ormai è già verso la conclusione del secondo trimestre. E così ha scritto un post sul suo blog sul sito della rivista People e ha tracciato un bilancio dei suoi mesi col pancione: «Appena finito il primo trimestre, non vedevo l'ora che iniziasse il secondo. In molti mi hanno detto che la seconda fase sono "i mesi d'oro", dove puoi metterti alle spalle nausea, stanchezza e gonfiore. Sapete cosa vi dico? Hanno ragione!». C'è un "ma", e la ex star di "Glee" spiega subito di cosa si tratta: «Avevano ragione, ma non completamente. Sì, sono pronta ad andare in giro per la città con un bel bestito, a bere cocktail con le mie amiche, fare sesso scatenato con mio marito... oh, ma aspetta, sono ancora incinta». Come dire, nel secondo trimestre di gravidanza fai una vita più serena ma con molto meno sesso. O comunque, di sicuro, un sesso meno fantasioso: «Con mio marito adesso è diventato un po' strano, il sesso è limitato a circa due posizioni».

«Credo che gli uomini che stanno per diventare papà, durante i rapporti sessuali, immaginino costantemente il loro bambino mentre strizza loro l'occhio: tutto questo rende la situazione molto meno sexy», prosegue l'attrice, da circa un anno sposata con il collega Ryan Dorsey, visto nel film del 2010 "Justified": i due sono al loro primo figlio.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti