Un cantautore Nobel per la letteratura? In lizza pure Vecchioni

Tra i papabili Bob Dylan, Leonard Cohen e l'artista milanese. Scrutinati dall'Accademia i brani e la produzione letteraria

Un cantautore Nobel per la letteratura? In lizza pure Vecchioni

Il Nobel per la Letteratura potrebbe finire quest'anno a un cantautore. Sono tre i nomi di artisti candidati al prestigioso riconoscimento. Due americani - nel senso più ampio del termine -, Leonard Cohen e Bob Dylan e, a sopresa, un italiano: Roberto Vecchioni. Il cantante milanese contenderà ai due più famosi colleghi la palma di grande, forte non solo della sua produzione musicale, ma anche di due romanzi, racconti e poesie.

Il processo che porta da una prima scrematura dei papabili all'assegnazione del riconoscimento è lungo. Comincia nel settembre dell'anno precedente e si conclude a gennaio, termine ultimo perché istituzioni e letterati esprimano al Comitato per il Nobel le candidature, tra cui vengono poi scelti cinque nomi che si contenderanno la nomina. Nomi che per cinquant'anni rimangono segreti.

"Quando lo abbiamo saputo non riuscivamo a crederci", ha detto Daria Colombo, la moglie di Vecchioni, che ha ricordato che i testi del marito "compaiono anche su alcune antologie scolastiche". Il premio sarebbe "un riconoscimento alla canzone come espressione letteraria".

Commenti

Grazie per il tuo commento