La nuova vita di Meghan Markle? Lunghe passeggiate e il sogno di un secondo figlio

Sembra tutta e rose e fiori la nuova vita di Meghan Markle e del principe Harry in Canada, gli ex duchi hanno tanti progetti in menti e prima di tutto c'è il sogno di mettere al mondo un secondo figlio

La nuova vita di Meghan Markle? Lunghe passeggiate e il sogno di un secondo figlio

La situazione pare che si sia assestata dopo le vicissitudini degli ultimi giorni. Per Meghan Markle e il Principe Harry è arrivato il momento di tirare un sospiro di sollievo? Per ora, dato che gli ex duchi di Sussex, dono lontano da Londra e da Buckingham Palace, stanno costruendo nuove tradizioni lì a Vancouver, nel cuore del Canada. Certo, gli effetti della Megxit sono incontrollati e il colpo di scena è sempre dietro l’angolo ma, a quasi un mese da quell’annuncio senza precedenti e da quel summit indetto in tutta fretta dalla Regina, le cose pian piano stanno tornando alla normalità. E questo lo confermano anche alcune fonti (anonime) che sono in contatto con Meghan e il principe in questi ultimi giorni.

Secondo le prime indiscrezioni, gli ex duchi di Sussex avrebbero preso alla lettera l’intenzione di costruire una vita lontana da Londra e da le regole di Corte. In una dimora da 14 milioni di dollari, situata in mezzo ai boschi e con vista sull’oceano, la famiglia si appresta a scrivere una pagina inedita della loro esistenza. Per ora, come rivelano le fonti, Meghan Markle e il principe Harry si godono la natura, fanno lunghe passeggiate con i cani e si dedicano 24 ore su 24 al piccolo Archie. Vivono un sogno, sembrano la coppia di un romanzo d’amore che ha trovato il lieto fine. Ma non è finita qui. Progettano anche la realizzazione di un orto botanico, appena le temperature saranno più calde, sulla scia di quello che è stato messo su da Michelle Obama, e inoltre continua lo studio dei regimi salutisti da parte di Meghan. Infatti la duchessa è una persona che ha molta cura della natura, e cerca di impartire i suoi insegnamenti sia al marito che al piccolo Archie, facendo crescere il figlio nel rispetto e nella cura dell’ambiente.

"Fuggire da Londra è stata una scelta benevola per Meghan e Harry – rivela la gola profonda -. Entrambi sono più rilassati, più felici e sereni. Sono in un vero e proprio paradiso in terra e questo ha sicuramente influito sulla loro stabilità di coppia". Da quel che sembra la scelta di appoggiare Meghan in questa fuga dal Regno Unito, per Harry, non è stata né un capriccio né tantomeno un atto di cieca fedeltà verso la moglie. Il principe ha fatto tutto questo anche e soprattutto per il figlio. "Vogliono regalare ad Archie una possibilità di vivere lontano dal clamore – e aggiunge -. Un secondo figlio? Ora è il loro sogno più grande".