Ondata di polemiche per la nuova Miss Giappone: "È di razza mista"

Priyanka Yoshikawa rappresenterà il Giappone nel concorso di Miss Mondo. Ma su di lei sono piovute moltissime polemiche perché è giapponese con la pelle scura

Ondata di polemiche per la nuova Miss Giappone: "È di razza mista"

La nuova miss che rappresenterà il Giappone a Miss Mondo sta scatenando diverse polemiche. Il motivo? "È di razza mista".

Priyanka Yoshikawa non piace a tutti, anzi. La sua bellezza e la sua identità sono state criticate duramente. La miss nipponica, infatti, è la seconda nella storia ad essere haafu (Con questa parola vengono identificati tutti i nati di razza mista ndr). La madre di Priyanka è giapponese mentre il padre è indiano, e proprio questa unione "impura" non è andata giù a tutti.

La sua vittoria alle qualificazioni di Miss Mondo segue quella di Ariana Miyamoto che nel 2015 aveva già fatto discutere per essere la prima donna giapponese di colore a rappresentare il Paese in un concorso di bellezza internazionale. Come riporta Repubblica, la ragazza ha confessato: "Prima della vittoria di Ariana a noi ragazze per metà giapponesi dicevano che non potevamo rappresentare il Giappone. In passato non avrei partecipato. Lei mi ha dato coraggio e mi ha mostrato che potevo provarci. Io voglio fare come lei e dare l'esempio".

Priyanka ha anche spiegato di essere pronta a rompere le barriere culturali e i pregiudizi razziali che danneggiano la società. E la sua battaglia verrà proprio portata avanti con il concorso di bellezza. Chissà se la giuria apprezzerà e premierà la sua storia e i suoi lineamenti non tradizionali.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti