Paola Perego choc: "Sono andata dall'esorcista"

Nel presentare il suo nuovo libro, Paola Perego si è confessata, raccontando dei suoi attacchi di panico che l'hanno portata a rivolgersi ad un esorcista

Paola Perego ha scelto di confessarsi tra le pagine del suo libro intitolato Dietro Le Quinte delle mie Paure, dove racconta anche la sua guerra contro gli attacchi di panico che hanno caratterizzato la sua vita e che l'hanno portata addirittura a rivolgersi ad un esorcista. Il libro è uscito meno di un mese fa e nello riscoprirsi scrittrice, Paola Perego ha avuto l'occasione di raccontarsi e anche di raccontare un male che affligge molte persone al giorno d'oggi, soprattutto dopo lo stress accumulato a causa della quarantena e della pandemia da Coronavirus.

Come riporta il sito Coming Soon, nel presentare il suo libro e parlare degli attacchi di panico che l'hanno perseguitata a lungo, Paola Perego ha detto: "All'improvviso senti che stai morendo e nessuno ti può salvare. Stai per essere aggredita da una belva feroce. Peccato che la belva feroce non esiste, sei tu". Il dolore, la paura e la sofferenza che hanno accompagnato la vita della nota conduttrice erano così forti da spingerla a rivolgersi persino ad un esorcista.

Ecco quello che Paola Perego ha raccontato, nel dire di essersi rivolta a Don Luigi per un esorcismo:"I miei genitori erano disperati, mi vedevano star male. Sembravo una posseduta. Mi hanno fatto bruciare cuscini e materassi."

Infine Paola Perego ha voluto lasciare un messaggio anche a coloro che la seguono sul suo account Instagram, dove ha postato una foto di se stessa con il libro che le copre il volto e una didascalia che recita: "Mi sento di dire solo un’ultima cosa: non sottovalutate mai i mali dell’anima, non vergognatevi di chiedere aiuto, ma parlatene, tirate fuori quello che avete dentro. Quando lo farete, scoprirete che lì, ad aspettarvi oltre la vostra corazza di paure, c’è un mondo che può capirvi e darvi una mano".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

sparviero51

Gio, 09/07/2020 - 17:50

PICCO E PALA PER TRE MESI CON SVEGLIA ALLE CINQUE DEL MATTINO . PASSANO TUTTI I CATTIVI PENSIERI ,LE ANGOSCE E I GRILLI PER LA TESTA !!!