La Parietti attacca la Lucarelli: "Ecco i post del tuo fidanzato"

Prosegue senza esclusioni di colpi il duello tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti. E dalla tv la "guerra" si sposta sui social

La Parietti attacca la Lucarelli:  "Ecco i post del tuo fidanzato"

Prosegue senza esclusioni di colpi il duello tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti. Ma adesso lo scontro non è più in tv e sbarca sui social. E ad attaccare questa volta è la Parietti che sul suo profilo pubblica un lungo post contro la gornalista e giudice di Ballando con le stelle: "Discutere con la Lucarelli è mettere merda in un ventilatore. Dopo la trovi dappertutto". "Lei è ossessionata dall'essere il nulla, vorrebbe essere e non è, famosa solo per atti scorretti, volgari e macabre battute sue e del suo degno fidanzato che scherza su bambini morti e persone gravemente malate". Poi pubblica un presunto post del fidanzato della Lucarelli che recita: "So che probabilmente nessuno leggerà questo stato, ma a volte, quando mi annoio, vado in giardino, mi ricopro di terra e fingo di essere Sarah Scazzi". Poi il commento della Parietti: "Questi sono i post del fidanzato di Selvaggia , postati sulla pagina di bulli che lei stessa poi ha fatto chiudere, peccato che uno dei bulli fosse lui. Sabato intanto che lei litigava con me lui scriveva contro di me e pubblicava. Ecco chi è la raffinata penna dell'associazione a delinquere detta da me " la coppia degli acidi" . Selvaggina e il fidanzato che fa simpatiche , macabre battute su bambine morte ammazzate e Pier Giorgio che ha sofferto e lottato per i diritti civili e umani di noi tutti. Chi parteggia per lei,scrive per lei è' esattamente come lei. Sono fiera di non piacere a questo tipo di persone. Qualsiasi discussione con la Lucarelli ,equivale a mettere della merda davanti a un ventilatore". Infine rincara la dose: "Indagata e sotto processo, denunciata, calunniatrice, cafona, capace solo di infangare le persone con insulti, mitomane, megalomane, bugiarda". E ancora: "Senza nessuna competenza né carriera da tutelare", "sputtanatrice, bulletta da tastiera e video. Zecca, sanguisuga inutile che si attacca a rompere gli zebedei. A proposito, dopo averla vista per la prima volta a figura intera, all'Arena ho finalmente capito il motivo della sua acidità". (Clicca qui per leggere il post di Alba Parietti)

Commenti