Patrizia Pellegrino: "Ho perso un figlio, sono caduta in depressione"

Ospite di Vieni Da Me, Patrizia Pellegrino ha confessato il dramma della perdita del figlio appena nato: "Per una mamma è il momento più difficile del mondo, sono andata in depressione"

Ospite di Caterina Balivo a Vieni Da Me, Patrizia Pellegrino ha confessato il dramma della perdita del figlio appena nato: "Per una mamma è il momento più difficile del mondo, sono andata in depressione".

Nel salotto pomeridiano di Rai1, Patrizia Pellegrino apre il suo cuore e parla del difficile rapporto con la maternità. La showgirl svela il suo dolore segreto, la morte prematura di suo figlio Riccardo: "È morto subito dopo il parto, ero sotto anestesia e non l'ho potuto neanche salutare. È stato un dolore immenso, ma Riccardo è il mio angelo più splendente".

Dalle parole di Patrizia Pellegrino traspare quella che per ogni madre è la tragedia più grande: "Per una mamma è il momento più difficile del mondo, la maternità è anche un atto d’amore". "Io sono andata in depressione, non uscivo più di casa", ha aggiunto commossa.

Ma per Patrizia Pellegrino le brutte notizie non finiscono qui: "Poi mi hanno detto che non potevo più avere figli". "Ero disperata, ma ho pensato subito di diventare madre adottiva", aggiunge la donna, in un misto di tristezza e di voglia di combattere e di rialzarsi.

Patrizia Pellegrino confessa che all’inizio suo marito non voleva adottare, ma poi da San Pietroburgo è arrivato Gregory: "Ho visto questo bimbo ed ho sentito l’esigenza di abbracciarlo: è come se l’avessi partorito in quel momento io, non ho avuto nessun dubbio".

Successivamente, contro ogni previsione dei medici, Patrizia Pellegrino è riuscita a rimanere incinta di nuovo, ma anche in questo caso non sono mancate le brutte notizie: "Con Arianna la vita mi mette davanti ad un’altra prova durissima: ero incinta di sei mesi e mi dicono che forse non ce l’avrebbe fatta. Un altro choc, un’altra doccia fredda, un’altra parentesi paurosa".

"Io non mi sono arresa e sentivo che lei si muoveva nella mia pancia. A Bologna hanno fatto un miracolo: mi hanno fatto partorire prima, era veramente microscopica ma ho sentito che ce l’avrebbe fatta", aggiunge commossa la showgirl.

Oggi Arianna ha qualche problema, ma è "una ragazza forte, intelligente e bellissima". E mamma Patrizia non ha dubbi: "Ce la può fare sicuramente nella vita".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.