Patrizio Ratto ci riprova a Tù Sì Que Vales dopo Amici

Nella nuova puntata di Tù sì que vales, l'ex allievo di Amici di Maria De Filippi, Patrizio Ratto, si è esibito in un doppio numero, dividendosi tra passi di hip hop e note eseguite al pianoforte

Lo scorso sabato 26 ottobre e in prima serata su Canale 5 è stata trasmessa la nuova puntata di Tù sì que vales, il talent show targato Mediaset e condotto da Belen Rodriguez, in collaborazione con Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni. Nel nuovo appuntamento tv, si è registrato l'emozionante ritorno nel piccolo schermo di Patrizio Ratto. L'ex allievo di Amici di Maria De Filippi ha deciso di riprovarci, presentandosi dinanzi alla corte dei giudici di Tù sì que vales. E la sua esibizione è stata a dir poco sbalorditiva. Patrizio si è infatti diviso tra passi di hip hop, la disciplina che lo rese a suo tempo celebre agli occhi del pubblico di Amici, e note eseguite in maniera impeccabile al pianoforte. Una passione quest'ultima che il 29enne di Viterbo ha coltivato in passato e accantonato per un periodo, in quanto onerosa da sostenere economicamente insieme al ballo, ma che poi Ratto ha recentemente ripreso.

Patrizio Ratto stupisce dopo Amici di Maria De Filippi

Alla seconda puntata della nuova edizione di Tù sì que vales, l'ex concorrente di Amici di Maria De Filippi si è guadagnato la standing ovation da parte del pubblico e dei giudici presenti in studio. Particolarmente emozionante è stato il confronto che Patrizio ha avuto con Maria De Filippi, ritrovandola in tv a distanza di anni e dopo aver riscosso -da vero orgoglio made in Italy- un discreto successo come performer italiano ad America's Got Talent, eseguendo dinanzi agli americani lo stesso numero che ha presentato a Tù sì que vales.

"Mi fa piacere sapere che sia un ragazzo italiano", ha dichiarato Gerry Scotti subito dopo l'esibizione di Ratto, che ha emozionato il pubblico con le mosse da robot che da sempre lo contraddistinguono. "Io lo conosco, lui è arrivato al serale di Amici, poi va bene lì vince uno solo. Ma lui è sempre stato un gran talento e si vede", ha dichiarato la De Filippi.

"Ho iniziato da piccolo -fa sapere dal suo canto Patrizio- a suonare il pianoforte, avendo due sorelle che lo suonavano. Poi ho dovuto scegliere e ho puntato sulla danza. Ma, un anno e mezzo fa, mi sono rimesso da solo, da autodidatta, a riprendere la passione per il piano". "Quando si tratta di elettro-pop o hip-pop, chiamalo come vuoi, io rompo le scatole... mi fa piacere che tu sia l'incarnazione di ciò che io cerco di dire. Tanti pensano di poterlo fare, pochi fanno la differenza, e tu fai la differenza": quest'ultime sono le parole che ha speso Rudy Zerbi, parlando all'ex allievo di Amici, che ha esportato in America tutta la sua arte e ha ricevuto proprio ad America's Got Talent una standing-ovation dinanzi al temuto talent-scout Simon Cowell.

Segui già la pagina di gossip de Il giornale?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.