Quando Ilary Blasi diceva: "Io e Totti in crisi? Figura di m..."

La settimana del gossip punta tutto su Ilary Blasi e la famosa intervista rilasciata a Verissimo lo scorso marzo, ma anche Sonia Bruganelli e Andrea Iannone

Quando Ilary Blasi diceva: "Io e Totti in crisi? Figura di m..."

Alla fine la notizia era vera: il matrimonio tra Ilary Blasi e Francesco Totti è finito. È vero oggi, luglio 2022, come era vero pochi mesi fa, a marzo 2022. Allora perché quattro mesi fa il Pupone e Ilary Blasi smentirono le voci lanciate da Dagospia, trincerandosi dietro al fatto che fossero tutte illazioni e fake new? O meglio: perché la Blasi si era lanciata in un'invettiva contro i giornali parlando di "figura di merda"? Certo, una notizia - soprattutto se riguarda due personaggi del calibro di Ilary e Totti - non è vera finché non viene confermata e loro erano liberi di scegliere quando farlo. Ma la smentita portata pubblicamente in televisione da Ilary Blasi a Verissimo il 21 marzo scorso, alla luce dei fatti, appare un po' too much. Poteva avere toni meno pesanti ("E' stato vergognoso, schifoso che quotidiani di una certa credibilità come Corriere della Sera, Repubblica e Messaggero hanno dato per certa la notizia e invece hanno fatto una grande figura di merda. Una parola forte, come forti sono state le loro illazioni"), senza nomi su presunti amanti ("Luca Marinelli non lo conosco. Noemi? Dicevano che era l'amante da mesi e non ci sono altre foto?"), meno derisoria nei confronti della stampa ("Francesco Totti fa scalpore, lo scoop e il gossip e il circo mediatico è quasi garantito quando si parla di lui") e meno accusatoria ("Ci ha dato una certezza, cioè che dietro ci fosse un disegno di qualcuno, un'organizzazione"). Non sarebbe stato meglio smentire mantenendo un basso profilo?

Questa volta Sonia Bruganelli ha giocato d'anticipo, offrendo su un piatto d'argento la facile critica ai suoi seguaci. La moglie di Paolo Bonolis ha condiviso su Instagram una foto, in cui si mostra spaparazzata sulla poltrona di un aereo privato, sapendo già in anticipo a cosa sarebbe andata in contro. "Giuro che prima o poi la smetto - ha esordito nel post - per ora però preferisco pagarmi un aereo privato piuttosto che aspettare ore in aeroporto, rischiare di vedere annullato il mio volo, perdere bagaglio che arriverebbe forse a Toronto , riprendermi il covid e fare storie dove insulto tutte le compagnie low cost chiedendo ai miei follower di repostare il mio messaggio. Per critiche o rimostranze scrivete sotto (come sempre)". E i suoi follower non se lo sono fatto ripetere due volte: "Uno schiaffo alla miseria nn sei obbligata a postare", "Che stronza", "Il problema non è fare certe cose ma ostentare non è proprio il massimo della classe". Parola più ripetuta? Ostentazione.

Dopo l'esperienza a Ballando con le stelle, Andrea Iannone sembrava essere a un passo dalla porta rossa del Grande fratello vip, ma il motociclista ha frenato gli entusiasmi. La voce di una sua possibile partecipazione si era diffusa in seguito alla pubblicazione di un indizio su uno dei prossimi concorrenti. "Un'ametista della nonna per una vita a tutto gas", aveva scritto su Instagram Alfonso Signorini e per molti l'anello era quello di Andrea Iannone, mostrato in molti scatti usciti durante la sua storia con Belen. Invece il pilota di motociclismo ha smentito: "Leggo notizie che non mi riguardano, come quella di una mia partecipazione a un reality televisivo. Al momento i miei impegni presenti e futuri sono rivolti alle mie aziende e al mio rientro alle corse". Un reality basta e avanza.

Commenti