Isola, Riccardo sbotta contro Luca: "Tu sei un vero testa di ca***"

Si sarebbe sfiorata la rissa tra Riccardo Fogli e l'ex-allievo di Amici di Maria De Filippi, Luca Vismara: i naufraghi si sono accusati a vicenda di aver detto falsità

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate online, a L'Isola Dei Famosi si sarebbe sfiorata una rissa tra i naufraghi Riccardo Fogli e Luca Vismara, uno scontro dialettico all'ultimo sangue che ha visto coinvolti anche Marina La Rosa e Marco Maddaloni.

Riccardo Fogli perde le staffe a L'Isola

Luca Vismara, ex-protagonista di Amici di Maria De Filippi, a quanto pare ha riferito alla sua amica Marina La Rosa che Riccardo Fogli avrebbe parlato male di lei, a telecamere spente, "Non ho alcun motivo per non credere a Luca. Sappiamo che esiste un Riccardo davanti alle telecamere e un altro sé davanti alle telecamere", ha chiosato in un confessionale isolano la naufraga ed ex-gieffina. "Quando trovo una strategia che non mi appartiene, mi dispiace, mi mortifica. Mi sembra di essere nel posto sbagliato. Io ricordo che stimavo Luca, e lo ritenevo un ragazzo dolce; è evidente che sia intento a creare un polverone perché è in nomination contro Marina", ha invece confessato dal canto suo il membro dei Pooh. "Abbiamo finalmente visto il vero Riccardo", ha chiosato nel daytime settimanale Marina.

La rissa sfioratasi tra Luca e Riccardo potrebbe essere trattata nel corso della prossima puntata de L'Isola Dei Famosi: "Tu sei un vero testa di c****, sei un bugiardo e infame. Non so che tipo di serpe sei. Il tuo è un comportamento da ragazzetto viscido e burgiadello", queste ultime sono le parole pesantissime pronunciate da Riccardo Fogli e destinate a Luca Vismara. Nell'acceso scontro avvenuto tra i naufraghi, si è inserito anche Marco Maddaloni, il quale ha difeso a spada tratta Fogli: "C'ero anche io e Riccardo non ha detto niente". "Lui può difendere Soleil, ed io non posso difendere Marina" si è così difeso Luca. Giungeremo mai alla verità?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.