Rifiuti a Roma, Rita dalla Chiesa denuncia: "Una discarica sotto casa"

Nuovo post su Twitter della giornalista di Casoria che ha denunciato il pesante degrado del suo quartiere a causa della mancata raccolta dei rifiuti a Roma

Rifiuti a Roma, Rita dalla Chiesa denuncia: "Una discarica sotto casa"

"Ma chi la vorrebbe una discarica sotto casa?", è la domanda che Rita dalla Chiesa ha rivolto sarcasticamente ai suoi follower su Twitter per sottolineare la drammatica situazione dei rifiuti a Roma. La giornalista e conduttrice televisiva è tornata - ancora una volta - sulla difficile tematica, immortalando con l'obiettivo del suo cellulare i cassonetti stracolmi di immondizia sotto la sua abitazione, nella zona nord di Roma. Una situazione, quella dei rifiuti nella capitale, che è ormai al collasso e che l'ex moglie di Fabrizio Frizzi ha più volte denunciato pubblicamente.

L'ultimo tweet dell'opinionista di "ItaliaSì" segna però l'apice di una problematica che si protrae da ormai troppo tempo e senza alcuna soluzione concreta. Insomma anno nuovo, vecchi problemi: "E a chi viene ancora voglia di pagare l’Ama per un servizio che non viene dato? Ah, già’, ma poi arrivano le cartelle #Equitalia.... Grande Roma". Rita dalla Chiesa non ha voluto far passare inosservata l'emergenza che, con le recenti festività, si è notevolmente accentuata, trasformando le strade cittadine in discariche a cielo aperto. Perché pagare le utenze per un servizio mai reso, si chiede Rita dalla Chiesa. La foto pubblicata dalla conduttrice televisiva ha scatenato le reazioni di centinaia di follower che hanno giudicato "vergognosa" e "indecente" la situazione. A essere maggiormente indignati sono stati soprattutto i follower romani che, sotto il tweet della giornalista 72enne, hanno pubblicato decine di immagini della situazione rifiuti davanti alle loro case.

Non è però la prima volta che Rita dalla Chiesa pone l'attenzione sulla cattiva gestione dell'immondizia a Roma. Due gli appelli lanciati da lei attraverso Twitter negli ultimi dodici mesi, fino alla dichiarazione esplicita rivolta alla sindaca Raggi - rilasciata in un'intervista al nostro giornale - dove spiegò: "Casa mia è aperta al Sindaco e a chiunque voglia venire a vedere con i propri occhi in che modo stiamo vivendo qui a Vigna Clara, venga a prendere un caffè". Un appello rimasto, a quanto pare, inascoltato tanto da costringere Rita dalla Chiesa a continuare la battaglia contro i rifiuti in strada a Roma sui social network.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti