Salvo Veneziano rompe il silenzio: "Il mio un gesto goliardico"

Riattivandosi sui social, Salvo Veneziano ha rotto il silenzio sulla sua squalifica dal gioco del Grande Fratello Vip 4

Da giorni fa discutere molto, in particolare sui social, la squalifica di Salvo Veneziano dal gioco del Grande fratello vip. Nella terza diretta del rinnovato reality, condotto quest'anno da Alfonso Signorini su Canale 5, l'ormai ex highlander ha porto le sue scuse al pubblico. E l'ultimo gesto televisivo di Salvo è giunto in risposta a chi lo accusava di aver pronunciato parole "misogine" nella Casa.

Nello specifico, aveva dichiarato che se fosse single mollerebbe un ceffone alla sexy Elisa De Panicis, per spezzarle la colonna vertebrale e berne le ossa. E non solo. Perché, in un altro intervento registrato al Gf, aveva speso delle parole crude anche sul conto di Paola Di Benedetto, riportando che le "staccherebbe la pelle". In occasione dell'ultima diretta del reality, tuttavia, ha ammesso l'errore di essersi lasciato scappare delle frasi molto dure tra le mura del Gf e nelle ultime ore ha chiarito la sua posizione in merito, anche sui social-network.

Reduce dall'addio al gioco del Gf Vip 4, Salvo Veneziano ha, infatti, condiviso con i fan- sia tra le storie che sulla bacheca del suo profilo su Instagram- un nuovo video. E il filmato in questione contiene le esclusive immagini del confronto che ha avuto con il conduttore del Gf vip, Signorini, nella diretta trasmessa lo scorso 15 gennaio.

A corredo dell'ultimo post, Salvo ha riportato il seguente messaggio:“Non ho ucciso nessuno, non penso di aver fatto male a qualcuno fisicamente, ma chiedo scusa ugualmente per le mie affermazioni poco colorite. È stato solo un gesto goliardico”.

Salvo Veneziano divide l'opinione del web, dopo il Gf Vip

Dalle ultime dichiarazioni rilasciate su Instagram, emerge che l'ormai ex gieffino si reputi "semplicemente" reo di un gesto goliardico, ritenendo di non aver mosso violenza fisica nei riguardi di Paola ed Elisa, nella Casa. Pertanto, Salvo sembra non accettare per niente l'etichetta di "bullo" che gli è stata affibbiata da molti, in questi giorni.

Sui social, intanto, l'opinione del web continua a dividersi sul suo conto. Oltre ai messaggi critici, in cui gli utenti accusano Salvo di aver mosso violenza verbale ai danni delle coinquiline Paola ed Elisa, si leggono anche commenti in sua difesa."@salvovenezianoofficial si capiva perfettamente che eri ironico!! Stupido chi non capisce", ha scritto infatti una follower, sotto l'ultimo video condiviso dall'ex gieffino. Poi, in un altro commento si legge, ancora: "Questo è un Paese veramente orribile! Se una persona sbaglia e si scusa, invece di apprezzarla la si mette al rogo. Ed i veri assassini e violenti camminano indisturbati nelle strade delle città. Nonostante le denunce delle vittime".

Commenti

Redfrank

Ven, 17/01/2020 - 18:03

aripeto----------ma bisogna cancellare totalmente questa pagliacciata senza senso e volgarissima.......costoro pensano che gli italiani siano tutti beoti.......