"Non è italiana...". Scoppia la polemica su Sanremo

La cantante spagnola è tra i 22 cantanti in gara al prossimo festival di Sanremo, ma la sua partecipazione ha scatenato la polemica sia in Italia sia in Spagna

"Non è italiana...". Scoppia la polemica su Sanremo

L'annuncio dei 22 cantanti in gara al prossimo festival di Sanremo ha scatenato le polemiche. A finire al centro dell'attenzione è Ana Mena. La cantante spagnola è stata scelta da Amadeus per partecipare alla kermesse non in coppia con un big italiano, ma come solista con un brano in italiano e su Twitter è esplosa la bomba.

Subito dopo l'annuncio fatto dal direttore artistico di Sanremo durante l'edizione serale del Tg1, sui social network si è accesa la discussione sulla partecipazione della cantante spagnola alla kermesse della canzone italiana. Decine di tweet che hanno sollevato il caso: "Ma Ana Mena a quale titolo prende parte al Festival della Canzone Italiana?", "Ma Ana Mena a Sanremo perché? Non era il festival della canzone italiana?", "Ana Mena non è italiana, è spagnola, ma Amadeus lo sa?", "Ma perché Ana Mena? Per carità bravissima, ma non è italiana".

Ana Mena Rojas, 24 anni, è già nota al pubblico italiano per essere una delle regine dell'estate musicale. Le sue collaborazioni in italiano con Fred De Palma e Rocco Hunt l'hanno fatta apprezzare anche in Italia, ma questo non l'ha messa al riparo dalla polemica. Amadeus l'ha inserita nel cast del prossimo Festival, ma di fatto lei non è la prima straniera a partecipare a Sanremo. Nel 2008 l'argentina Lola Ponce vinse con Giò di Tonno col brano "Colpo di fulmine"; nel 2013 l'italoamericano Peter Cincotti partecipò insieme a Simona Molinari e nel 1969 esordì a Sanremo un giovanissimo Stevie Wonder in coppia con Gabriella Ferrari con "Se tu ragazzo mia". Precedenti che però non hanno fermato la polemica, soprattutto perché la Mena parteciperà da sola e non in coppia con un cantante italiano. Il regolamento non pone condizioni sulla nazionalità del cantante in gara, ma solo sulla canzone che "deve essere in lingua italiana".

Il "caso" sta assumendo toni internazionali e la polemica è scoppiata anche in Spagna. I fan iberici sono rimasti sorpresi dalla partecipazione della cantante andalusa alla kermesse italiana e su Twitter i cinguettii si sono sprecati. Molti hanno garantito il loro supporto all'artista, ma la stampa iberica ha messo i puntini sulle "i" sulla questione Eurovision. "Ana Mena non gareggerà per rappresentare la Spagna agli Eurovision Song Contest", riferisce il sito spagnolo El Diario. Con la partecipazione al Festival della canzone italiana Ana Mena avrebbe perso ogni possibilità di rappresentare la sua nazione alla kermesse europea, che si terrà a Torino grazie al trionfo dei Maneskin nell'ultima edizione. Potrà invece rappresentare l'Italia nel caso vincesse Sanremo. E questo potrebbe aprire l'ennesima polemica.

Commenti