Scolli profondi e decoltè in primo piano: il Festival di Venezia si fa audace

Da Bella Thorne a Melissa Satta fino alla madrina Alessandra Mastronardi tutte hanno puntato sul decollté, messo in risalto da abiti e camicie con scolli profondi e audaci

Come ogni anno sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia sfilano attrici, modelle e personaggi famosi con look appariscenti e mozzafiato. Quest'anno, però, un dettaglio in particolare accomuna molte star: lo scollo profondo. Poco importa se si tratta di abiti, bustini, camiciette oppure top, basta che il decoltè sia in primo piano. Lo sa bene Melissa Satta che ha calcato la passerella rossa con una giacca nera sartoriale con scollo profondo che ha esaltato il suo seno. Complice il reggiseno in seta rosa, l'ex velina ha stregato tutti siflanto con sensualità ed eleganza. Anche Bella Thorne, l'attrice americana compagna del cantante Benjiamin Mascolo, è salita sul red carpet con un vestito morbido che lasciava intravedere l'assenza del reggiseno. La modella e attrice statunitense Molly Sims ha voluto replicare la scelta dello scollo provocante in due occasioni, prima alla prima di "The Undromat" con un vestito in chiffon porpora e poi alla proiezione di "Marriage Story" con un abito vaporoso rosa.

Il decoltè non ha età, lo sanno bene le attrici francesi Emmanuelle Seigner e Juliette Binoche che al Festival di Venezia hanno sfoggiato scollature decisamente profonde da far impallidire le giovani attrici del mondo del cinema e non solo. Anche la madrina dell'evento Alessandra Mastronardi non è voluta esser da meno con la moda del momento, esibendo il suo decoltè elegante in un paio di occasioni. Prima all'anteprima di presentazione del Festival di Venezia (indossando una tuta elegante bianca con scollo a v profondo) poi sfilando sul red carpet della prima di "Marriage Story" con un vestito giallo dalla scollatura audace. Se la cerniera del vestito bianco di Nicoletta Romanoff è scivolata un po' troppo in basso anche lo scollo proposto da Caterina Balivo non è stato da meno. La popolare conduttrice Rai non ha calcato il red carpet, ma il suo decoltè in bella mostra sul motoscafo che l'ha portata al Lido ha comunque scatenato una bella polemica social.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.