Simona Ventura: "Così Bettarini mi tradiva"

Simona Ventura si racconta a "l'Intervista" di Maurizio Costanzo. In tv la conduttrice parla della sua vita sentimentale e svela alcuni retroscena

Simona Ventura: "Così Bettarini mi tradiva"

Simona Ventura si racconta a "l'Intervista" di Maurizio Costanzo. In tv la conduttrice parla della sua vita sentimentale: “Gerò Carraro è l’uomo della mia vita – ha svelato e rispondendo a Maurizio Costanzo ha spiegato – Mara Venier è mia suocera, ma abbiamo più un rapporto da amiche”. Poi parla del suo ex, Stefano Bettarini: “Io l’ho tradito una volta sola in otto anni. Lui mi ha tradito molte volte – ha svelato la Ventura – l’ho sempre perdonato, facevo finta di niente, ma sapevo tutto. D’altronde lui non lesinava di tradirmi con donne che facevano parte del mio mondo. Quando l’ho tradito ho capito che il nostro matrimonio era finito. Prima facevo finta di non vedere. Non ci volevo credere”. E ancora: “Lui non riesce ad andare avanti nella vita – ha spiegato la presentatrice – dopo 12 anni però si è finalmente capito perché mi sono voluta separare. All’epoca fui crocifissa”. E su Bettarini spiega quale sia il rapporto tra lui e il suo nuovo compagno Gerò: “Non è una situazione facile fra me, Gerò, Mara e suo padre e lui si è voluto intromettere – ha raccontato la Ventura – Gerò si è arrabbiato e si è cancellato da Twitter”. Costanzo a questo punto chiede il perché di quelle attenzioni e di quelle parole di Bettarini su Simona: “Non credo che Stefano sia ancora innamorato di me – ha chiarito Simona Ventura – lui ha avuto tante donne”. Infine si lascia andare alle lacrime dopo aver visto le foto dei suoi figli: “È con me da quando aveva un mese e mezzo. È stato un regalo in quel momento”, ha spiegato la Ventura parlando di Caterina adottata dalla conduttrice quando era ancora piccolissima.

Commenti