Sky Ferreira: "Michael Jackson mi ha aiutata da bambina"

Sky Ferreira racconta della sua infanzia con Michael Jackson: l'artista descrive il re del pop come fondamentale per la sua carriera e nega di aver assistito ad abusi

Una nuova testimonianza a favore di Michael Jackson dopo le accuse contenute in “Leaving Neverland”.

A parlare, come riporta Nme, è Sky Ferreira, attrice e cantante dalle origini brasiliane e native americane, la cui nonna è stata parrucchiera personale di re del pop per oltre un trentennio. L’artista ha raccontato come il re del pop l’abbia aiutata quando era piccola, tanto da aver sentito una connessione con il compianto cantante.

Alla vigilia dell’uscita del suo secondo disco “Masochism” - che segue il disco di debutto “Night Time, My Time” del 2013 - Ferreira ha raccontato il suo primo incontro con Jackson, che le raccomandò di unirsi a un coro gospel quando aveva 7 anni. “È stato tipo: non concentrarti solo sulle cose che ti sono intorno - hai bisogno di ricordare la storia della musica. Ed è quello che ho fatto”, ha dichiarato la solista.

Nell’intervista rilasciata ha anche dichiarato di aver visitato varie residenze della popstar, tra cui naturalmente il Neverland Ranch molte volte. Ma ha anche detto di non aver mai assistito a nessuno degli avvenimenti che sono contenuti nel documentario di Dan Reed, in cui James Safechuck e Wade Robson affermano che Jacko abbia abusato di loro quando erano bambini. Ferreira ha aggiunto di non aver visto nulla di simile con il re del pop non perché fosse una bambina e non un bambino, dato che in quelle occasioni era circondata da tantissimi altri coetanei maschi.

Il consiglio di Jackson è risultato davvero incoraggiante per Ferreira, che ha aggiunto: “Ero davvero calma, ma quando qualcuno vede qualcosa in te… Ho avuto una connessione con lui, ma non sono la sua famiglia”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.