"Sto malissimo...". Eva Henger racconta il drammatico incidente

Per la prima volta in video, in collegamento dall'ospedale ungherese in cui si trova ricoverata, Eva Henger si commuove parlando della figlia

"Sto malissimo...". Eva Henger racconta il drammatico incidente

Il peggio sembra essere passato per Eva Henger e Massimiliano Caroletti dopo il gravissimo incidente occorso in Ungheria alla coppia. La loro vettura è stata coinvolta in un incidente frontale con un'altra macchina, che viaggiava nel senso di marcia opposto. Le condizioni della showgirl e del marito sono apparse immediatamente molto gravi, tanto che i due sono stati immediatamente trasportati in due ospedali ungheresi a 200km di distanza. Per la coppia che viaggiava sull'altra auto, invece, non c'è stato niente da fare. Nelle ultime ore Eva Henger si è potuta ricongiungere a suo marito e i due si sono collegati tramite video con Pomeriggio5, dove hanno raccontato a Barbara d'Urso la loro disavventura.

A subire le peggiori conseguenze è stata Eva Henger, che guidava la vettura. La showgirl ha raccontato a Barbara d'Urso che i primi rilievi effettuati dalle autorità hanno accertato che la sua macchina viaggiava a una velocità di 52 km/h, seguendo pertanto un'andatura regolare. Dalle prime ricostruzioni, pare che la vettura sulla quale viaggiava la coppia deceduta avrebbe invaso la corsia di Eva Henger nel corso di un sorpasso. Lo scontro è stato inevitabile e sono dovuto intervenire i vigili del fuoco per estrarre i feriti e i morti dalle loro automobili.

"Sto malissimo", ha confidato Eva Henger ai microfoni di Barbara d'Urso. La showgirl ungherese è ancora in attesa di essere sottoposta alle operazioni chirurgiche per la riduzione delle varie fratture conseguenti all'incidente. Al momento l'emoglobina della Henger, a causa delle forti emorragie, è molto bassa e pertanto i medici non possono procedere con l'intervento.

La showgirl non ha trattenuto le lacrime quando ha parlato di sua figlia Jennifer, che quel giorno fortunatamente non era presente in auto con loro perché è stata costretta da sua madre ad andare a scuola a causa di un brutto voto in matematica. "Lei voleva venire", ha spiegato Eva Henger, anche perché la showgirl e suo marito erano in viaggio per andare a prendere un cucciolo che sarebbe dovuto essere proprio il regalo per la bimba. "Se lei era in macchina sarebbe morta", ha detto la showgirl tra le lacrime.

Massimiliano Caroletti, al quale è stato rotto lo sterno durante il massaggio cardiaco per rianimarlo, ha raccontato che mentre era in macchina con Eva Henger ha avuto solo il tempo di alzare lo sguardo per ritrovarsi l'altra vettura davanti. "Ho perso conoscenza per diversi minuti, ricordo solo una forte luce bianca", ha raccontato il produttore.

Commenti