"Torno ma non ballo, sarebbe ridicolo. Lorella? Mai incontrata"

La showgirl lontana dalla tv da undici anni: "Vivo a Hong Kong e faccio la produttrice"

"Torno ma non ballo, sarebbe ridicolo. Lorella? Mai incontrata"

La battutina acida, la tensione tutta scatti, gli occhialoni da sole inforcati davanti ai fotografi. Heather Parisi vive con spigolosa, malcelata agitazione la grande vigilia. Senza dimenticare, però, di stare al gioco.

Signora Parisi è vero che per debuttare in Nemicamatissima (venerdì e sabato su Raiuno) lei e Lorella Cuccarini non vi siete mai neppure viste? Come avete fatto a preparare i balletti?

"Mai incontrate, è vero. Se non per caso, se non di spalle. E poi io non ballerò. Pretendere di alzare la gambetta come facevo a trent'anni sarebbe patetico, ridicolo. Mi muoverò un po' alla seconda puntata. Forse. Non voglio mica farmi ridere dietro".

Da undici anni lei è sparita dalla tv. Dov'era finita?

"Ad Honk Kong, dove produco show e faccio la mamma di quattro figli. E' stata una scelta precisa. Non ce la facevo più con la tv: avevo bisogno di ritrovare me stessa. La tv è roba da pazzi. Non volevo impazzire".

Allora perché ha deciso di tornare? Come ha reagito quando gliel'hanno proposto?

"Fossi matta, ho risposto. La Parisi fa la diva altezzosa, hanno scritto. Ma io mi chiedevo: Riuscirò ad alzare ancora la gambetta?. Finché i miei sono sbottati: Quest'occasione non si ripresenterà!".

E ora che ha accettato, cosa prova?

"Le farfalle nello stomaco. E mi spiace di non essermi decisa prima. Anche se è l'ultima volta che lo faccio".

Com'è cambiata la tv, dai suoi tempi ad oggi? Chiamare lei e la Cuccarini non significa tornare al passato?

"E chi la guarda mai, la tv? Non lo facevo allora... si figuri oggi! Vecchia o nuova che sia, basta che diverta. Effetto nostalgia? Sono allergica, alla nostalgia. I nostri sogni di ieri diventano la realtà d'oggi. Avanguardia, in fondo".

Lei lavorò con Beppe Grillo. Lo trova convincente, come leader politico?

"Di politica non capisco un'acca. Mai votato in vita mia. Perché? Non ci credo. Allo stesso modo non potrei mai fare il leader politico. Già lo faccio a casa, assieme a mio marito".

Concludendo: c'è rivalità o no fra Parisi e Cuccarini?

"Mai state nemiche. Ma neanche amiche. Siamo troppo diverse: impossibile rivaleggiare. C'è posto per tutti".

Nemicamatissima sarà davvero il suo ultimo show?

"Sto faticando come una bestia. Però quanto mi diverto! Chissà. Mai dire mai".

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento