Valeria rinata dopo Temptation Island: "Ho scoperto una nuova me e ho perdonato Ciavy"

Dopo essere uscita da single, Valeria Liberati ci riprova con Ciavy ma assicura che questa volta non si tratta di una debolezza

Valeria rinata dopo Temptation Island: "Ho scoperto una nuova me e ho perdonato Ciavy"

Quella composta da Valeria Liberati e Ciavy è stata senza ombra di dubbio una delle coppie più discusse della settima edizione di Temptation Island. Il loro scopo era quello di far chiarezza sui sentimenti reciproci e di aggiustare un rapporto all’apparenza morboso, ma l’avvicinamento di entrambi ai due single – rispettivamente Alessandro Basciano e Bianca Concavo – ha poi fatto precipitare le cose tanto da farli uscire non più come coppia.

Nell’incontro con Filippo Bisciglia a un mese dalla fine del reality, i due hanno ammesso di essersi rivisti ma, mentre lui cercava un riavvicinamento, lei sembrava non voler tornare sui suoi passi. Ma il vero colpo di scena è che, poco tempo dopo, Valeria ha annunciato la decisione di riprovarci con il compagno.

Una decisione che, per quello che si è visto in televisione, ha davvero spiazzato tutti. Per questo motivo Valeria ha voluto chiarire che, questo suo ripensamento, non è in alcun modo una debolezza, anzi. La permanenza all’interno del villaggio le ha fatto aprire gli occhi rendendola una donna diversa, che non accetterebbe mai più nessun vincolo né restrizione, ma anche riscoprire il sentimento di amore dei primi anni che la legava a Ciavy. L’obiettivo? Porre le basi per un solido rapporto di coppia… con il tempo poi si vedrà!

Da dove nasce la partecipazione a Temptation Island?

"È partito tutto da me perché volevo dare una svolta al nostro rapporto. Duranti i primi anni infatti ho fatto l’errore di tradirlo e da quando lui l’ha scoperto le cose sono andate sempre peggio, soprattutto perché non era riuscito a perdonarmi. Lo vedevo molto distaccato, litigavamo, non mi dimostrava i suoi sentimenti, ecc. In tutto ciò, per la paura di perderlo, io accettavo che lui si prendesse molte libertà… Questa situazione andava avanti da due anni e io non riuscivo a lasciarlo, mentre lui continuava ad approfittarsene. La televisione mi è quindi sembrato l’unico modo per uscirne".

E lui come ha preso questo tradimento?

"Penso che con il tempo Ciavy abbia superato il tradimento, ma all’inizio era come se si cercasse di nascondere dietro lo scudo di un uomo che voleva apparire forte, sempre. A quei tempi per Ciavy perdonare un tradimento era segno di debolezza. Oggi, fortunatamente, anche su questo lo vedo cambiato in positivo".

È vero che lui ti teneva "richiusa in casa"?

"Devo dire che questa frase è stata molto fraintesa. Io non vivevo infatti rinchiusa in casa, tanto che con Ciavy uscivamo e facevamo tanti viaggi insieme. Il fatto è che tutto quello che facevo lo facevo insieme a lui. Non avevo la libertà di avere del tempo per me o da dedicare ai miei affetti. Non so ad esempio da quanto tempo fosse che non uscivo sola con le mie amiche per un semplice aperitivo o un caffè".

Cosa è successo all’interno del villaggio?

"A metà del mio percorso ho iniziato ad avere dei dubbi sui miei sentimenti, anche se siamo entrati per altri motivi. Non vedevo un Ciavy cambiato, ma solo delle tristi conferme video dopo video. Così ho iniziato a pensare solo a me stessa, aprendomi con gli altri e riappropriandomi delle mie libertà. Tutte cose che mi mancavano da ormai un po' di tempo… Paradossalmente si sono capovolti i nostri ruoli".

È per questo motivo che ti sei comportata da non fidanzata?

"Esatto. Se da una parte infatti Ciavy non mi dimostrava i sentimenti che provava nei miei confronti, dall’altra c’era una persona che mi corteggiava, che mi faceva sentire speciale. Il fatto è che questa persona poteva essere Alessandro come qualsiasi altro uomo, semplicemente avevo bisogno di qualcuno che mi desse delle attenzioni".

E del comportamento di Ciavy?

"Non penso lo abbia fatto per farmi ingelosire, lui è così di carattere. È socievole, gli piace ridere e scherzare come a tutti gli uomini. Questo suo modo di fare credo lo ha portato ad avvicinarsi alla single Bianca, tanto sapeva che per come ero fatta qualunque cosa avesse fatto lo avrei in qualche modo perdonato".

Come hai maturato di porre fine alla vostra storia?

"Dopo il falò sono uscita da single perché ho visto solo una persona accanita contro di me – per carità aveva anche le sue ragioni visti alcuni miei comportamenti particolarmente focosi - ma lui ha sempre avuto questo atteggiamento che ostacolava una discussione costruttiva. Semplicemente in quel momento non vedevo altre soluzioni".

Tua figlia ti ha visto in televisione?

"Certo, anche se alcune scene mia madre ha preferito che non le vedesse. Lei però aveva già capito tutto. Quando infatti sono tornata a casa da sola lei mi subito chiesto se mi fossi lasciata con Ciavy. Ed io ho confermato. Poi è capitato che la sera stessa Ciavy è venuto sotto casa per un confronto. Lui piangeva e lei l’ha abbracciato. È stato un momento forte perché io lui non lo avevo mai visto piangere".

Ed in tutta questa vicenda i tuoi genitori da che parte stavano?

"Nonostante i miei comportamenti, mia madre mi ha sempre difeso a spada tratta, visto che sapeva quello che avevo vissuto e che non avevo il coraggio di chiudere la nostra storia. Mio papà invece l’esatto opposto e si è sempre mostrato molto oggettivo".

E dopo Temptation Island cosa è successo?

"Una volta fuori dal programma, lui ha insistito molto per riprovarci con me. Mi cercava ed era sempre sotto casa pronto ad avere un confronto. Così una mattina ci ho riflettuto. È vero che Ciavy mi ha fatto passare dei momenti bruttissimi, ma è altrettanto vero che all’inizio mi ha dato tanto amore. Quindi perché non dargli una seconda possibilità? Poi in base a come andrà capiremo anche se andare a convivere".

Sei sicura di non commettere due volte lo stesso errore?

"Assolutamente, oggi sono una donna nuova. So che non accetterei mai e poi mai di vivere nelle stesse condizioni di prima, ho imparato infatti ad amare me stessa prima di tutto. Per questo motivo, se Ciavy dovesse tornare quello di prima, sarò io a mettere un punto alla nostra storia senza pensarci due volte".

Come mai sei convinta che questa sia la volta buona?

"Il fatto è che a Temptation Island lui ha sentito per la prima volta sulla sua pelle la paura di perdermi. È assurdo da dire, ma è come se per la prima volta in quattro anni si siano capovolti i ruoli e sia io ora ad averlo in pugno. La differenza con quando l’ho tradito all’inizio della nostra storia è che in quell’occasione mi sono accorta di aver fatto un grande errore e ci sono stata molto male. Questo all’epoca lui l’ha percepito e ci ha marciato su. Questa volta, invece, non sono tornata sui miei passi e sono stata la donna decisa e forte che Ciavy non aveva mai visto in tutti questi anni. Quando infatti lui pensava che al falò piangessi perché pentita, la realtà era che avevo metabolizzato di essere arrivati al capolinea come coppia. È da lì che ha capito tutto".

Non vi rinfacciate mai niente di quello che è successo a Temptation Island?

"Strano ma vero, no! Se prima di Temptation Island rinfacciarsi le cose era la normalità, ora è tutto diverso e non stiamo più discutendo. Credetemi, le cose tra noi sono cambiate in meglio!".

Ora ti sei riappropriata delle tue libertà?

"Assolutamente, non solo ho riallacciato i rapporti con le mie vecchie conoscenze che devo dire mi hanno accolto nella loro vita con grande entusiasmo, ma ho anche conosciuto persone speciali come Manila e Annamaria".

All’inizio in molti ti hanno ammirato per la tua scelta di uscire da single, ma dopo il tuo ripensamento ha letteralmente scatenato il web contro di voi. Cosa ne pensi?

"Personalmente non mi preoccupo dell’opinione degli altri ma ci tengo a sottolineare che questo riavvicinamento non è una finzione. Solo io infatti so cosa ho vissuto e so che Ciavy non è solo l’uomo che si è visto in televisione. Certo, se Ciavy fosse stata solo la persona che si è vista al villaggio, lo avrei lasciato una volta per tutte. In questi mesi, invece, da parte mia ho visto molti cambiamenti in lui e so che questa volta, se qualcosa dovesse andare storto, avrei il coraggio di lasciarlo senza se e senza ma. Per questo sono grata di aver partecipato a Temptation Island perché prima di tutto mi ha fatto rinascere come persona, poi come coppia vedremo".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti