L'odio radical chic dei social contro il jet di lusso di Briatore

Flavio Briatore e il figlio Nathan Falco sono volati a Malindi con un jet privato per passare insieme le vacanze di Natale, ma gli utenti hanno attaccato duramente l'imprenditore

Ieri pomeriggio Flavio Briatore è atterrato a Malindi (Kenya) con il figlio Nathan Falco, ma di Elisabetta Gregoraci nessuna traccia.

Immediatamente, gli utenti in rete hanno iniziato a bombardare di domande Biatore chiedendogli, appunto, dove fosse la sua compagna. E tra un commento e l'altro, su Instagram si è scatenato anche un vero e proprio odio social. Il motivo? Il volo di lusso, la vacanza di lusso nel resort di lusso di Flavio Briatore.

Briatore, infatti, ieri pomeriggio ha pubblicato sul suo profilo Instagram due filmati. Nel primo si trova sul suo jet privato con il figlio Nathan Falco, senza la compagna. I due si stanno dirigendo a Malindi e nel filmato si intravede una hostess che gli offre dello champagne. Nel secondo, invece, Nathan Falco e Flavio Briatore atterrano a Malindi e vengono accolti da alcuni amici e addetti ai lavori.

I due video pubblicati da Briatore sono stati ripresi e commentati con parole molto dure, come se l'imprenditore stesse facendo qualcosa di male, o peggio ancora, stesso togliendo qualcosa a qualcuno. Diversi utenti, infatti, hanno accusato Flavio di ostentare la sua ricchezza, di aver mancato di rispetto a chi non può permettersi quella vita "agiata"... e chi più ne ha più ne metta. "Anche noi vorremmo passare un Natale così - scrive un utente a commento del secondo video - ma non possiamo permettercelo. Forse un bimbo dell'età di tuo figlio apprezzerebbe di più stare con i suoi coetanei. Non fare quelle cose. Come può divertirsi così?".

Ma analizzando attenatamente i due filmati pubblicati dall'imprenditore, si noterà che sono poveri di "effetti speciali" e colpi di scena rispetto a tanti altri. In alcuni video, infatti, certe star del mondo dello spettacolo osano molto di più, ma nonostante tutto non scatenano questo odio social. Come mai?

Arrivato a Malindi #kenya #lioninthesun #billionaireresort #bestplace #chenot

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

tormalinaner

Gio, 28/12/2017 - 12:05

Uno che chiama il figlio Nathan Falco, fa solo pena.

cesrosan

Gio, 28/12/2017 - 12:11

Tutta invidia...

MOSTARDELLIS

Gio, 28/12/2017 - 12:23

Sicuramente quelli che hanno invidia non hanno mai lavorato.

Ritratto di italiota

italiota

Gio, 28/12/2017 - 12:52

non è questione di "Invidia", sinceramente di un jet privato non me ne farei un bel nulla; il problema sta nel fatto che, pur di mantenersi il livello di lusso che ha, lui e tutti gli altri come lui sfruttano e sottopagano operai e impiegati ... (che più che giustamente si incazzano non riuscendo ad arrivare a fine mese per poi vedere imbecilli simili che sguazzano nell'oro)

ziobeppe1951

Gio, 28/12/2017 - 13:08

Anche i finti profughi viaggiano in aereo e ciò che è peggio è che io pago

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 28/12/2017 - 13:13

--speriamo solo che per l'aereo non usi la stessa tecnica dello yacht --che avendolo intestato a una società di comodo simulando l'attività di chartering--frodava un bel pò di dindi allo stato--oltre al fatto di aver evaso l'Iva sull'acquisto dell'imbarcazione e di non aver pagato le accise sul carburante per 3,6 milioni di euro--non sono congetture--tutto acclarato da un processo e da una condanna-- dove c'è un evasore fiscale conclamato c'è uno che vi sta fregando i soldi di voi contribuenti--se siete contenti così continuate a sorridere---

titaoit

Gio, 28/12/2017 - 13:26

Ognuno spende in base alle proprie tasche ed alla propria cultura Oggi siamo in un epoca che so o poveri solo gli ignoranti o co. Lauree non adatte... Bisogna leggere khiosaki padre ricco padre povero, Donald Trump che è anche un ottimo economista, Napoleone Hill... Come vedete non ci sono Italiani... Noi scriviamo saggi e romanzi VETERO comunistj

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 28/12/2017 - 13:29

Tutto questo odio nasce da una sola cosa:invidia. E nasce,soprattutto,in certi ambienti,noti come "proletariato" o katto-komunisti. In sostanza chi,per varie ragioni,nella vita non ha sfondato e si è accontentato di quello che passa il convento (stipendio fisso statale)orario fisso,sabato e domenica passati a casa tra il cane e la suocera,il gelato nel bar sotto casa nella bella stagione, l'orto da accudire nella migliore delle ipotesi. Una vita abbastanza grigia e monotona,direi,ma sempre derivata da una scelta. Chi ha scelto invece di rischiare,mettersi in gioco,scommettere su se stesso e le proprie capacità,viene additato come individuo malvagio,sfruttatore degli oppressi,sporco capitalista etc.etc. Dimenticandosi però che questo "sporco capitalista"da da mangiare a quelli cui basta "il minimo sindacale". Mah...misteri della mente umana.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 28/12/2017 - 13:35

L'unico torto di Flavio è quello di soffrire di paranoia a starsene permanentemente in Italia considerato che per decenni correva (sic) da un circuito automobilistico all'altro in tutti i cinque continenti. Figurarsi se non appena si apre una finestra di tempo libero non pigli l'aereo, di sua proprietà o a noleggio a suo carico, mica quello quello di Stato del rianese, e scappa in altri lidi più confortanti. Mi sovviene che a Malindi vi sia una nutrita colonia vacanziera di italiani, non vorrei azzardare, di quelli che d'estate gongolano a Capalbio mentre trascorrono l'inverno boreale all'ombra delle palme subtropicali ... forse che il Flavio li faccia schiattare rossi dall'invidia considerato che non lo vogliono annoverare nel loro clan perché catalogato troppo capitalista a seguito della ricchezza acquisita con la sua decennale attività agonistica premiata da meritati lauti premi e relativi ingaggi.

corivorivo

Gio, 28/12/2017 - 13:36

elkit, ma non dovevi essere in ucraina a spalar la neve della porcilaia di mammà?

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 28/12/2017 - 13:54

--corivorivo-sto a san pietroburgo dai miei cugini materni e ieri ce la siamo vista brutta-se hai letto le cronache-mbferno--nulla in contrario con chi si arricchisce--figurati---offre lavoro al prox----però lo deve fare seguendo le regole che rispettiamo tutti e non facendo il figlio di maria---se leggi la bio di briatore ti rendi conto che trattasi di furbetto del quartierino e --dove c'è un furbetto --c'è sempre chi la prende in saccoccia--

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 28/12/2017 - 14:02

Coi suoi soldi fa bene a far quello che vuole.

cgf

Gio, 28/12/2017 - 14:03

Mi trovo totalmente d'accordo con Alessandro Bruno, scrittore, il quale ha sempre provato pena per gli invidiosi perché deve essere davvero triste vivere con la costante consapevolezza di essere inferiori a qualcun altro. Se un tempo le critiche ingiuste facevano male, oggi non più, ha capito che lui stesso altro non è che il metro, totalmente giustificato, del complesso di inferiorità di altri. Ringrazio mia madre che fin da piccolo mi ha insegnato a vedere il desiderio di avere cose che altri possiedono come uno sprono alla mia vita. Ma una vita bisogna averla, costruirla, non ti cade dall'alto. IDEM Briatore, non prendeva l'aereo fin da piccolo e... NON È UN POLITICO, nemmeno assessore.

glasnost

Gio, 28/12/2017 - 14:12

Per me uno che ha fatto i soldi lavorando è un invito per i giovani a darsi da fare anziché seguire la via più facile dello sballo.

agosvac

Gio, 28/12/2017 - 14:24

Francamente questo odio per i ricchi non riesco a capirlo. Se uno è ricco fa bene a spendere i propri soldi. Chi lo invidia lo fa perché non è stato capace di farsi tutti i soldi che si è fatto Briatore. E non si venga a dire che li ha rubati! Se li è fatti perché è stato molto più bravo di chi lo invidia. Io vivo più o meno bene con la mia pensione medio/bassa. Non ho mai odiato né invidiato chi vive meglio di me, mi sembra una vera e propria idiozia!!!

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 28/12/2017 - 14:40

....oggi mio malgrado un po' di ragione mi tocca darla anche a elkid .... che però se rimanesse a San Pietroburgo non sarebbe male ahhh

timoty martin

Gio, 28/12/2017 - 14:40

Perchè tanta invidia? Aver lavorato tanto, creato posti di lavoro e sviluppato il commercio sono cose proibite? Se Briatore ha guadagnato, tanto meglio. Lasciatelo in pace godersi i suoi soldi. E se avete coraggio, fate come lui, tiratevi su le maniche. I sinistroidi sono quelli che spendono i soldi della Stato, quelli di destra, gli industriali, sono queli che le casse le riempiono.

Ritratto di gammasan

gammasan

Gio, 28/12/2017 - 14:48

Visto e considerato come vengono "spesi" i soldi pubblici e come se li "spartiscono" quelli che li amministrano, rimpiango solo di non poter eludere le tasse. Chi lo fa e per giunta evade suscita solo la mia invidia...

giovanni PERINCIOLO

Gio, 28/12/2017 - 15:43

Briatore fa benissimo a godersi come meglio crede i suoi soldi. Altrettanto non posso dire di certi politici con barca e tenute vinicole... Quanto ai vari odiatori compulsivi cronici vorrei ricordare da unba poarte che senza "padroni" non ci sarebbe lavoro e dall'altra che quanto a sfruttamento dei lavoratori nessuno ha mai sorpassato il buon vecchio "piccolo padre" josef stalin!

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 28/12/2017 - 16:21

giovanni PERINCIOLO, concordo pienamente!

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Gio, 28/12/2017 - 16:31

non so perchè tanto odio ma ha volte ho l'impressione che questi personaggi cerchino la conferma di se stessi negli altri cercando di raffigurare un modello da imitare per altro riuscendo solo a rendersi ridicoli (Crozza ne ha colto l'essenza) ma comunque molto lontani da ottenere il mio odio che riservo solo a chi ha le capacità di meritarselo.

rudyger

Gio, 28/12/2017 - 16:51

io direi che se qualche operaio avesse le capacità che ha avuto Briatore, farebbe come lui. e non mi dite che era ingegnere e che i figli dei poveri operai non possono studiare. quindi è solo invidia e ignoranza.

giovanni951

Gio, 28/12/2017 - 16:52

chi si preoccupa di queste cose é solo un povero invidioso oltre che frustrato. Non c’é la moglie? si sará stancato e cambia....buon per lui.

frabelli1

Gio, 28/12/2017 - 16:56

È solo invidia. Potessero lo manderebbero alla ghigliottina, come i francesi fecero col loro Re. Il Web è la cosa peggiore che possa esistere. Ci si nasconde dietro ai nickname, dietro a false identità per insultare chi sta antipatico, e si rimane impuniti. Il web è pieno di provocatori, maleducazione selvaggia, ignoranza, e dietro una tastiera si chiude il cervello e si scrivono idiozie

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Gio, 28/12/2017 - 17:17

frabelli1 io sarei d'accordo con chi ha tagliato la testa al Re di francia ma non torcerei un capello a Briatore nella speranza che siano due storie completamente diverse, Briatore non mi risulti sia un pozzo di scienza cio' non gli impedisce di avere sicuramente il senso degli affari nel fare denaro, ma questa qualità non rientra tra quelle che io ammiro nel prossimo se questo è per voi invidia sono invidioso

enzolitti

Gio, 28/12/2017 - 17:34

Ha rubato? Ha evaso le tasse? No? E allora, a noi, che cacchio ci interessa?

sfn65

Gio, 28/12/2017 - 18:35

Perche' sono degli invidiosi, poveracci, morti di fame !!

petra

Gio, 28/12/2017 - 18:45

@italiota Non mi risulta. Lei è sicuro di quel che dice?

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 28/12/2017 - 18:53

---enzolitti---è qui che ti sbagli---e confermi la mia tesi di fondo---molti di voi commentano su fatti e persone senza sapere minimamente come stiano le cose---vabbuò---che cavolo mi importa---swag ganja

Dordolio

Gio, 28/12/2017 - 19:49

Non invidio affatto Briatore. Il mio mondo - assai più modesto - è a mia misura e mi piace e non lo cambierei. Non mi risulta poi che Briatore faccia la vita che fa con soldi rubati a me. E gli auguro di divertirsi con i suoi soldi come faccio io coi miei quando lo posso fare, anche se sono molti meno. E penso che siamo contenti tutti e due.

Antenna54

Gio, 28/12/2017 - 20:06

Con i soldi suoi può fare ciò che vuole. In Italia vige la stessa regola: con i soldi delle tasse fan ciò che vogliono (i politici). In tutte e due i casi c'è sempre qualcuno che si lamenta.

sparviero51

Gio, 28/12/2017 - 20:23

QUESTI FARABUTTI CATTOCOMUNISTI HANNO RIDOTTO BUONA PARTE DEL POPOLO A UNA PLEBAGLIA INVIDIOSA ,IGNORANTE E LIVOROSA !!!

Ritratto di fergo01

fergo01

Gio, 28/12/2017 - 21:11

ELPIRL pensa, sono tornato solamente per te, perché la tua idiozia e la tua ignoranza hanno passato ogni limite. da noleggiatore di barche ti spiego che in italia, ed in tutta europa, esiste una legge per cui chiunque acquisti una nave (tecnicamente così chiamate le imbarcazioni sopra i 23,99 metri) utilizzando un leasing, non paga l'iva...inoltre, se una società di charter acquista una qualunque imbarcazione di qualunque misura, non paga l'iva. infine, se l'armatore che da in gestione o gestisce in proprio un'imbarcazione charter può utilizzarla per scopi personali basta che si faccia un contratto a suo nome per il periodo di utilizzo e non incorre in alcuna sanzione. poi in italia si sa che prima si sanziona e dopo si scopre che aveva ragione il sanzionato, ma questo non lo scrive nessuno.... asino, studia.... e soprattutto va a lavurà, barbun

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 28/12/2017 - 21:49

Almeno lui se lo paga di tasca sua, ad un komunista che credeva di essere uno importante, ovvero renzi, glielo abbiamo pagato noi.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 28/12/2017 - 22:39

Gli eroi non hanno moglie

montenotte

Ven, 29/12/2017 - 09:28

Non capisco queste sterili polemiche. Ma se se lo può permettere, che male c'è?

Ernestinho

Ven, 29/12/2017 - 10:19

Sono soldi suoi e può farne ciò che vuole. L'importante è che siano guadagnati onestamente!

Fjr

Ven, 29/12/2017 - 11:36

Certo che non hanno proprio un caxxo da fare se non stare appresso a Briatore

Ritratto di mircea69

mircea69

Ven, 29/12/2017 - 11:42

Non odio Briatore e non lo considero un Dio: Il mondo è pieno di persone in gamba che non hanno fatto i soldoni per il semplice fatto che talune opportunità non si presentano a tutti. Mi ha sempre dato fastidio vedere l'abbondanza in mezzo alla miseria (aereo privato e champagne in Kenia).

Ritratto di Antipupazzo

Antipupazzo

Ven, 29/12/2017 - 12:06

@fergo01 Bravo, giusto e preparato. Tengo a precisare che “L’INVIDIA” è una brutta bestia, e noi itagliani ne abusiamo sempre. Briatore è un geometra che era in difficoltà come tutti noi. A Mondovì lo chiamano “tentenna” perché aveva difficoltà a restituire i prestiti che riceveva (voce di popolo voce di Dio). Poi è diventato miliardario (come??? Informatevi e fatelo pure voi). Perciò meno invidia, lavorate e qualcosa otterrete. Giusto “COMPAGNI!!!!!!!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 29/12/2017 - 14:30

Io operaio nel 1980 con 900€ di oggi, dopomaver vinto al casinò di Tenerife " Taoro" andai in Kenya e usai voli con Piper, stesso con elicottero a Maui con soli 80$, ancora 10 voli in Polinesia Francese due in Raratonga e tutto con 3000€ di oggi. Insomma, usato metodo Fai da te con prezzario di hotel Usa ein aiuto con una simpatica Agente viaggi Katiuscia della Francorosso insomma, dopo la vendita del mio monolocale me lo potevo permettere no?