Addio di Buffon, la ex Seredova: "Da oggi tiferò ancora di più Juve"

Nel giorno dell'addio di Buffon ai bianconeri, la ex Alena Seredova si toglie qualche sassolino: "Ora che Gigi se n'è andato tiferò Juve con ancora più forza. Il tradimento? L'ho saputo andando dal parrucchiere. Ma di corna non si muore"

Nel giorno delle lacrime dei tifosi della Juventus per l'addio di Gianluigi Buffon a Torino e alla maglia bianconera, c'è qualcuno che ha sorriso: si tratta di Alena Seredova. L'ex moglie di Gigi, ospite di Matrix Chiambretti, ha parlato a tutto tondo del fallimento del suo matrimonio con l'ormai ex portiere della nazionale, aggiungendo qualche particolare sulle "corna" che ha dovuto sopportare.

"Adesso tornerà a tifare Juve con più forza". Non le manda a dire Alena Seredova, che a distanza di quattro anni dalla rottura con Buffon dimostra di non avere dimenticato. E di avere ancora il dente avvelenato nei confronti dell'ex marito. Toccante il momento in cui Piero Chiambretti la ha accolta in trasmissione mentre sullo schermo viene proiettata una sua foto sorridente con addosso la maglia azzurra proprio di Buffon. "Ai Mondiali del 2006 - ha dichiarato la Seredova - non avevo idea di ciò che sarebbe successo".

Cioè il tradimento di Gigi per Ilaria D'Amico, che Alena ricorda di avere appreso "mentre andavo dal parrucchiere. Stavo ascoltando la radio e qualcuno ha raccontato della frequentazione tra Gigi e Ilaria. Meno male che non ho fatto un incidente", ha raccontato la Seredova, che da qualche tempo è legata sentimentalmente al manager Alessandro Nasi, che con lei condivide la fede bianconera. Una fede che con la partenza di Gigi - con possibile destinazione Parigi - si è rafforzata: "Da oggi tiferò Juve ancora di più".

Tra le cose che le hanno dato più fastidio, la poca considerazione dell'ex marito nei suoi confronti. "Parla di me con molta freddezza, Dopo tutto quello che c’è stato tra noi mi sarei aspettata un trattamento diverso", la delusione dell'attrice, che da Buffon ha avuto due figli, David Lee e Louis Thomas. E il suo rapporto con Ilaria D'Amico? "Inesistente". Accuse molto forti che si aggiungono a quelle fatte in passato, quando la Seredova aveva confidato di avere "subìto una botta che tuttavia mi ha dato l'adrenalina per reagire".

Commenti

steacanessa

Dom, 20/05/2018 - 10:34

Gran donna, gran portiere e piccolo uomo.