Raiola: "Balo sogna il Real? Spero per lui che si realizzi"

Su Instagram la foto del rossonero sorridente mentre si allena. Il portiere Diego Lopez a "Marca Plus": "Mario mi ha confidato di voler giocare nel Real". E il procuratore dell’attaccante apre uno spiraglio

Raiola: "Balo sogna il Real?  Spero per lui che si realizzi"

Buone notizie in casa Milan. SuperMario Balotelli scalpita per tornare a giocare dopo l’operazione delle scorse settimane per risolvere la fastidiosa pubalgia che lo teneva fermo da settembre. «Non servono parole, finalmente». Per l’attaccante basta il sorriso, nella foto in cui corre a Milanello, per spiegare via Instagram la sua impazienza di tornare a giocare. Balotelli dovrebbe essere di nuovo a disposizione del Milan per l’ultima partita prima di Natale, il 20 dicembre contro il Frosinone. Nel frattempo ha ricominciato a correre, sta seguendo un programma per ritrovare la migliore condizione atletica ma ancora non può calciare il pallone.

Intanto, come spesso succede sul suo conto, si sprecano indiscrezioni sui possibili trasferimenti di mercato. Secondo quanto rivelato a «Marca Plus» dal portiere spagnolo Diego Lopez, Balotelli gli avrebbe confidato di sognare di vestire la maglia del Real Madrid. Un sogno al quale il suo procuratore, Mino Raiola, non si sottrae: «Per ogni grande giocatore sognare di giocare nel Real è quasi logico - ha spiegato a Radio Sportiva - Chi non lo farebbe? Se lo ha confidato a Diego Lopez, auguriamoci che un giorno possa realizzare il suo sogno». Quindi un passaggio sulla maturazione fuori dal campo di SuperMario: «È diverso da un anno e mezzo e già al Liverpool non si sentivano storie extracalcistiche - sottolinea - Ha iniziato molto bene ed ha avuto la sfortuna dell’operazione: ora speriamo solo di rimetterlo in campo il prima possibile. Si sta comportando da grande professionista, la società è molto contenta e lui è molto sereno. Non è contento, perché non può giocare, ma è molto sereno».

Commenti