Che succede nel calcio con lo stop per il coronavirus? Quattro possibilità

Il consiglio federale straordinario si è riunito per decidere come affrontare lo stop dei campionati. Per la Serie A ci sono quattro alternative. Ghirelli (Lega Pro): "Si potrebbe assegnare lo scudetto con i playoff, ma è solo un'ipotesi"

Molti si chiedono cosa accadrà per il campionato di calcio di Serie A (ma anche per le serie minori), visto lo stop forzato per l'emergenza coronavirus. Ne ha parlato il consiglio straordinario della Figc, svoltosi in conference call per le ovvie ragioni. Visto che i campionati professionistici riprenderanno (se tutto andrà bene) solo dopo il 3 aprile, restano diversi quesiti da risolvere, a partire dalle date per i recuperi delle giornate slittate. Problema non di poco conto visto che a giugno dovrebbero iniziare gli Europei.

Per ora non c'è alcuna decisione. Si valuterà nei prossimi giorni. Il punto della situazione verrà fatto il 23 marzo. A quel punto, tra due settimane, si cercherà di capire se la stagione si potrà salvare oppure no. Per quella data ogni presidente di lega dovrà arrivare con una proposta, tenendo conto che la Lega vuole tenersi aperta ogni strada percorribile. È un gioco a incastri che deve tener conto di diverse variabili: dalle partite da recuperare agli appuntamenti delle coppe europee (se non slitteranno pure quelli) al torneo continentale.

Secondo quanto ha riferito Francescho Ghirelli, presidente della Lega Pro (Serie C), al vaglio ci sarebbero quattro ipotesi di lavoro. Vediamo quali sono: se tutta va come si spera e si torna a giocare il 3 aprile, le partite slittate dovrebbero essere recuperate dopo il 24 maggio. Come alternativa ci sarebbe l'organizzazione dei playoff (con gli scontri diretti tra le prime in classifica fino all'assegnazione del titolo). Per ora, è bene ribadirlo, è solo un'ipotesi.

Un'altra possibilità è non assegnare il titolo, tenuto conto che molte partite non saranno disputate. Oppure quella di assegnare lo scudetto congelando la classifica ad oggi. Qualunque sarà la decisione una cosa è sicura: le polemiche non mancheranno.

Per ora sappiamo solo che la decisione finale dovrà tenere conto anche della scelta dell'Uefa di far slittare, o meno, gli Europei. Se slittassero ci sarebbe tutto il tempo per recuperare le partite saltate.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

maurizio-macold

Mar, 10/03/2020 - 17:14

A mio avviso o viene annullato il campionato e non si assegna lo scudetto oppure in base alla classifica attuale lo vince la Juventus.

Ritratto di turo

turo

Mar, 10/03/2020 - 18:46

Perfetto,tutto purche' non vinca la Juventus.Un modo molto sportivo di ragionare,complimenti........

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 11/03/2020 - 10:38

faccio un discorso che pochi"sportivi" capiranno se si devono fare i play off devono partecipare tutte le squadre che aritmeticamente posso vincere lo scudetto! Juventus Lazio Inter Atalanta Roma Napoli Milan Verona Parma Bologna Sassuolo Cagliari Fiorentina Udinese

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 11/03/2020 - 10:55

Io sarei per annullare completamente il campionato corrente (tenendo al massimo valida l'attuale classifica per le solo coppe europee)...

Redfrank

Mer, 11/03/2020 - 12:28

mvasconi........condivido solo parzialmente ciò che hai scritto.......infatti questa ignominia oscena dei calci alla palla che serve solo per far guadagnare miliardi a sfruttatori ed incapaci dovrebbe essere totalmente abolita...........

Korgek

Mer, 11/03/2020 - 15:46

@turo ma ci si può indignare per una cosa del genere? Vi fa rabbia se quest'anno non vi fanno vincere il campionato? E i precedenti 8 che avete vinto non vi soddisfano? Ma voi tifosi avete qualche interesse più costruttivo nella vita oltre che indignarvi per queste fesserie? Comunque straconcordo con gli altri sull'annullamento/abolizione della stagione in corso.