Clamoroso scambio Juve-Milan? Ecco chi arriva e chi può partire

Alessio Romagnoli potrebbe vestire la maglia della Juventus con Federico Bernardeschi che farebbre percorso inverso. La trattativa è difficile con Mino Raiola che starebbe lavorando a questo scambio

Clamoroso scambio Juve-Milan? Ecco chi arriva e chi può partire

Milan e Juventus stanno preparando un clamoroso scambio di mercato per la portata dei due giocatori, soprattutto quello rossonero. Secondo quanto riporta Spormediaset Alessio Romagnoli, capitano del Milan fino a qualche partita fa, si trasferirebbe in bianconero con Federico Bernardeschi che farebber il percorso inverso. Ad agevolare la trattativa anche la scadenza di contratto di entrambi il 30 giugno del 2022 e aver lo stesso procuratore che sta tessendo le fila di questa intricata trattativa di mercato: Mino Raiola, agente tra gli altri di Ibrahimovic, Donnarumma e Pogba.

Un scambio conveniente?

Le valutazioni dei due giocatori sono differenti, gli ingaggi pure e non è dunque così facile trovare una quadra. Difficilmente infatti si farà uno scambio alla pari e per diverse ragioni. Bernardeschi è da tempo un obiettivo di mercato del Milan e Romagnoli piace e non poco alla dirigenza bianconera che lo affiancherebbe a Matthijs De Ligt, Merih Demiral e Leonardo Bonucci. Il capitano rossonero prenderebbe il posto numericamente di Giorgio Chiellini, quasi 37enne, e destinato al ritiro se non al termine di questa al massimo della prossima stagione.

Un profilo come Romagnoli piace alla Juventus dato che l'ex difensore di Roma e Sampdoria è un classe 1995 e con ancora diversi anni davanti a sè. Differente, invece, la situazione di Bernardeschi che alla Juventus non si è confermato sui livelli della Fiorentina e che nel corso degli anni ha cambiato più volte ruolo senza mai trovare una precisa collocazione tattica. Entrambe ci guadagnerebbero da questo scambio anche perché i due calciatori sembrano aver fatto il loro tempo nelle rispettive squadre.

Un intoppo alla trattativa è anche rappresentato dalla clausola che riuscì a strappare la Roma dalla cessione di Romagnoli al Milan nel 2015. Se i rossoneri cederanno il difensore di Anzio per una valutazione superiore ai 25 milioni di euro, il 25% della parte eccedente quei 25 milioni andrebbe proprio al club giallorosso. Il gioco delle plusvalenze è infatti importantissimo per il bilancio delle società e bisognerà fare un'attenta analisi per far perdere l'appeal economico alla trattativa.

Di certo sia il Milan che la Juventus metterebbero a segno un colpo di mercato con due giocatori "scontenti" e con un contratto difficile da rinnovare soprattutto per ragioni economiche. Mino Raiola, agente di entrambi, proverà a imbastire il clamoroso scambio di mercato che di certo farà felici i club, forse meno alcuni tifosi

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento