Confederations, Balotelli è fuori gioco: salterà la semifinale contro la Spagna

Gli esami ai quali l’attaccante azzurro è stato sottoposto hanno evidenziato una distrazione muscolare di primo grado al quadricipite della gamba sinistra

Confederations, Balotelli è fuori gioco: salterà la semifinale contro la Spagna

SuperMario non affronterà le Furie Rosse. L'attaccante azzurro è costretto a saltare la semifinale contro la Spagna che si terrà giovedì prossimo. Gli esami ai quali Mario Balotelli è stato sottoposto hanno, infatti, evidenziato una distrazione muscolare di primo grado al quadricipite della gamba sinistra.

Semifinale di Confederations Cup tutta in salita. Ieri Cesare Prandelli è arrivato con la "sua" Nazionale a Fortalerza ed è andato subito allo stadio ad assistere alla partita della Spagna contro la Nigeria. Il ct azzurro ha "spiato" insieme al suo vice Pin, ma si è trattenuto solo un tempo perché poi ha raggiunto la squadra per l’allenamento allo stadio "Presidente Vargas". Al leggero lavoro defaticante non hanno preso parte i titolari impiegati ieri. Ignazio Abbate, il cui torneo è finito ieri con l’infortunio alla spalla subito contro il Brasile, ha preso direttamente un volo per tornare a casa in Italia. Balotelli è stato, invece, sottoposto agli esami clinici per verificare l’entità dell’infortunio alla coscia che ieri lo ha costretto a uscire dal campo zoppicando. Esami che hanno deciso che non potrà giocare contro la Spagna. "Balotelli è stato sottoposto a una risonanza magnetica che ha evidenziato un edema sul vasto laterale della gamba sinistra, in questo momento appare molto, ma molto difficile che possa recuperare per la partita di giovedì", ha spiegato all’Ansa il professor Enrico Castellacci, capo dello staff sanitario azzurro, che ha sottoposto l’attaccante del Milan a un esame strumentale, al fine di verificare le sue condizioni fisiche in vista della semifinale della Confederations cup. Poi ha lasciato una speranza per la finale: "Si può tentare qualcosa, di comune accordo con il giocatore e con il ct Prandelli, eventualmente per la partita di domenica".

Balotelli era uscito zoppicando dopo la sfida dell’altro ieri persa 4-2 contro il Brasile a Salvador Bahia. Gli esami strumentali hanno di fatto confermato i timori per le condizioni fisiche del giocatore che, questo pomeriggio, a Fortaleza, ha ricevuto la conferma del proprio forfait contro la Spagna, nella rivincita della finale dell’Europeo dell’anno scorso disputata a Kiev. "Valuteremo le sue condizioni giorno per giorno e poi decideremo - ha aggiunto Castellacci - in questo momento non ci si può sbilanciare troppo". Dopo la sconfitta di sabato sera, SuperMario aveva ricordato di aspettare da un anno di ritrovare le Furie rosse per "vendicarsi" della sconfitta subita nella finale dell’Europeo.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti