Cristiano Ronaldo lascerà la Juve? "Cosa rivelano le grandi iniziali..."

Il futuro del giocatore fa tremare i tifosi della Juve: cosa può succedere a fine stagione. E da due lettere spunta qualche indizio...

Cristiano Ronaldo lascerà la Juve? "Cosa rivelano le grandi iniziali..."

Dall’analisi della scrittura di Cristiano Ronaldo possiamo confermare la forza antagonista che egli mette in ogni partita; tutti conosciamo i suoi grandi risultati, ma la grafia ci svela anche il perché di tale successo. Egli possiede forti capacità di logica che, unite a una ricca modalità cognitiva ed emotiva, lo rendono esigente con sé stesso e con l’altro. Sa, infatti, valutare bene le situazioni senza mai perdere di vista l‘obiettivo. Persona dotata di un notevole senso estetico, lo investe non solo nell’immagine di sé, ma anche nel modo di vivere la propria esperienza calcistica. In lui ci sono segni grafici di buona armonia con sé stesso, di correttezza e di valida compartecipazione che facilita lo spirito di gruppo. Emergono invece in lui un’ambizione produttiva, una personalità determinata e un carattere orgoglioso per cui mette tutto il suo talento a servizio della crescita personale sia come uomo sia come campione, per un futuro in cui il pallone sarà sempre nella sua testa.

Se toccato nell’orgoglio e messo da parte può veder decrescere la motivazione col risultato di un calo almeno apparente del senso di appartenenza, non dovuto al carattere bensì al fatto di non sentirsi adeguatamente supportato. È una persona che quando sceglie una squadra dà tutto se stesso ed è proprio questa modalità che lo ha reso grande campione per cui non teme le tempeste e sa essere “capitano” anche quando le cose non vanno come si vorrebbe. Una cosa invece per lui fondamentale e che la società non può dimenticare è il riconoscimento del suo effettivo valore. La firma, infatti, è diversa dal testo ed occupa molto spazio, mettendo in evidenza tutto il suo vigore, l’ambizione, la voglia di sconfiggere anche le intemperie, togliendo di mezzo ciò che lo intralcia, poiché non ama la sconfitta non solo nel calcio, ma anche nella vita in generale (vedi inziali grandi, qui la firma).

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento