Dovizioso incredulo: "Oggi non pensavo di vincere. Il titolo? Ci proverò"

Dovizioso ha avuto la meglio al fotofinish su Marquez in Giappone: "Vittoria bellissima per tanti motivi. Il titolo? Se lo vinciamo sarà una stagione straordinaria"

Dovizioso incredulo: "Oggi non pensavo di vincere. Il titolo? Ci proverò"

Andrea Dovizioso non molla e anzi rilancia. Il pilota italiano della Ducati ha avuto la meglio sul collega Marc Marquez all'ultima curva, in Giappone nel gran premio corso a Motegi. Il Dovi ha dato un bel segnale allo spagnolo, primo in classifica piloti con soli 11 punti di vantaggio proprio su Marquez. Al termine della gara il 31enne di Formimpopoli era il ritratto della felicità: "Sì è stata una vittoria bellissima per tanti motivi, ero anch'io al limite e fino a metà gara cercavo di non perdere contatto ma facevo fatica, non pensavo davvero di vincere. Ma giro dopo giro vedevo che Marquez aveva dei punti forti e anche deboli, così ho cominciato a crederci".

Mancano solo 3 Gran Premi al termine della stagione e Dovizioso, giustamente, pensa alla possibilità di vincere il titolo: "Bisognerà avere la velocità della Honda per provarci, oggi ce l'avevamo ma per giocarci il campionato dobbiamo essere veloci in tutte le prossime piste, non è tanto la lotta in pista o la strategia a preoccuparci. Però siamo in una buona situazione, se lo vinciamo sarà straordinario, se no sarà comunque una bella stagione. Questo ci porta a lavorare ogni fine settimana con serenità, a concentrarci su tutti i dettagli e in gara questo fa la differenza in MotoGP".