Inter, Adriano in difficoltà? "Beni in vendita per pagare i debiti"

Secondo Extra, Adriano sarebbe sul lastrico e starebbe vendendo e svendendo parte dei suoi beni. L'ex Inter, però, ha risposto sui social invitando i media brasiliani lasciarlo in pace e di occuparsi di questioni più serie

Inter, Adriano in difficoltà? "Beni in vendita per pagare i debiti"

Adriano Leite Ribeiro, forse, sarebbe potuto diventare uno dei più grandi giocatori della storia del calcio. Il brasiliano ex Inter, invece, si è perso via per vicende extra-calcistiche che l'hanno pian piano fatto uscire di scena. Il 36enne di Rio de Janeiro in carriera ha giocato quasi 400 partite segnando 177 reti in totale, mentre con la maglia dell'Inter ha messo insieme 74 centri in 177 presenze complessive. Adriano vanta anche una buona media in nazionale dato che ha segnato la bellezza di 25 reti in 45 apparizioni.L'ex Parma, Fiorentina e Roma non si è ancora ritirato ma non ha una squadra da quasi tre anni dato che la sua ultima esperienza fu negli Stati Uniti.

Come detto la carriera dell'Imperatore, come era stato soprannominato dai tifosi dell'Inter, è stata condizionata in maniera eccessiva dall'abuso di alcol successivo alla morte del padre a cui Adriano era molto legato e che portò anche alla depressione del ragazzo che il 17 febbraio compirà 37 anni. Secondo quanto riporta Extra, l'ex attaccante dell'inter starebbe fronteggiando seri problemi finanziari dato che avrebbe già venduto e svenduto parte dei suoi beni materiali e non per far fronte ai tanti debiti accumulati. Oltre a una barca, un aereo privato, la dimora di Rio de Janeiro, il brasiliano starebbe anche cercando di vendere la sua casa di Milano. A queste notizie, però, Adriano ha risposto piccato sui social invitando la stampa brasiliana a lasciarlo in pace occupandosi di questioni più serie.

Mídia suja

Un post condiviso da Adriano imperador (@adrianoimperador) in data:

Commenti