Ex Parma, Bravo gaffe razzista su Nuno Da Costa: "Non male per essere nero"

L'ex giocatore del Parma Claudio Bravo si è reso protagonista di una frase razzista su Da Costa: "Ha fatto cinque gol, non male per essere un nero" L'attaccante dello Strasburgo la prende sul ridere: "Lavora troppo, un lapsus può capitare"

Daniel Bravo, ex centrocampista di Monaco, Marsiglia, Psg, Lione, Nizza e Parma è finito nel tritacarne mediatico per via di alcune dichiarazioni choc nei confronti di Nuno Da Costa, attaccante capoverdiano dello Strasburgo. Il 28enne di Praia, Capitale di Capo Verde, sta disputando una buona stagione con il 56enne francese che convinto, forse, di fargli un complimento ha sentenziato: "Nuno Da Costa ha fatto sei gol e cinque assist decisivi: non male per un nero, titolare solo in 17 partite".

THURAM ATTACCA BONUCCI

Questa uscita a vuoto è stata subito stigmatizzata da BeIn Sports, emittente per la quale lavora da opinionista lo stesso Bravo: "Promuoviamo la diversità e combattiamo il razzismo". A "risolvere" il tutto, però, ci ha pensato lo stesso Nuno Da Costa che in maniera molto signorile e matura ha assolto Bravo: "Un lapsus può capitare, lavora troppo". Il giocatore dello Strasburgo ha poi pubblicato una foto su Instagram insieme all'ex giocatore del Parma con un sorriso smagliante: "Nessun problema, un lapsus può capitare. Il problema è che Bravo lavora troppo, BeIN metti fine per favore alle gare infrasettimanali".

KEAN RISPONDE AI RAZZISTI

Commenti

cecco61

Gio, 04/04/2019 - 19:27

Solita querelle da imbecilli. A parte i brasiliani, quanti africani hanno raggiunto traguardi simili? Quindi la frase ci sta tutta e solo i cerebrolesi ci vedono del razzismo. Che dire quando nelle maratone, per esempio, atleti bianchi riescono a stracciare i favoriti etiopi o kenioti? Non male per un bianco ma, in questo caso, per le zecche rosse non è razzismo.

Tranvato

Gio, 04/04/2019 - 23:03

E mica ha detto nxxxo! Ed anche l'avesse detto, se non c'è il tono dispregiativo dov'è il razzismo? "Certo chei proprio un gran figlio di pxxxxxa!" detto con disprezzo ha un significato, proferito con ammirazione ne ha tutto un altro.

ruggerobarretti

Ven, 05/04/2019 - 08:51

Esatto cecco61, hai fatto un esempio come meglio non si poteva.