Ezio Greggio e Massimo Giletti: "Juve sconfitta per colpa dell'arbitro"

La Juventus infatti ha recriminato per un fallo da rigore non concesso dall’arbitro Çakir per un fallo su Paul Pogba, in area di rigore del Barcellona

Ezio Greggio e Massimo Giletti: "Juve sconfitta per colpa dell'arbitro"

Non sono mancati a Berlino i personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Ezio Greggio, l'ex miss Italia Cristina Chiabotto, il regista e attore Giulio Base e il dj Fargetta. I vip juventini hanno assistito alla finale col Barcellona, tra questi il conduttore di Striscia la Notizia e anche Massimo Giletti. La sconfitta ha lasciato qualche segno e così dopo la partita i due si sfogano: "Abbiamo perso, ma l'arbitro non è stato all'altezza".

La Juventus infatti ha recriminato per un fallo da rigore non concesso dall’arbitro Çakir per un fallo su Paul Pogba, in area di rigore del Barcellona; il fallo pare evidente: il centrocampista della Juve è strattonato da un difensore proprio mentre sta controllando il pallone. Al danno, per la Juve si è aggiunta la beffa atroce, perché sul rovesciamento di fronte, Luis Suarez ha segnato il gol del 2-1 per i blaugrana. A fine partita Marotta rivedendo l'episodio ha commentato: "Questo non si può certo dire che non sia un calcio di rigore, ma non vogliamo nasconderci dietro queste giustificazioni. Il Barcellona ha meritato".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti