La firma di Piatek: chi è il bomber del Milan

Dalla sigla di Piatek emerge un carattere essenziale che mira ad ottenere la massima partecipazione alla vita professionale

Dalla sola sigla non si può dedurre tutta la struttura psicologica di una persona, poiché la firma dà alcune delucidazioni corrette e appropriate sulla sua realizzazione sociale. Dalla sigla di Piatek emerge un carattere essenziale che mira ad ottenere la massima partecipazione alla vita professionale. Così la sua abilità è sorretta da spunti di egocentrismo che se da un lato gli permettono spinte produttive, dall’altro potrebbe rischiare di non essere sempre totalmente a disposizione del gruppo. Possiede una notevole carica energetica che favorisce l’attività e ciò gli permette di sostenere gli sforzi e le tensioni con efficace calma e senza andare incontro a crolli emotivi.

Deve comunque sentirsi gratificato e messo in “vetrina” per sentirsi appagato e dimostrare così il proprio valore. Il contrario potrebbe ferire il suo narcisismo facendo venir meno l’efficienza delle prestazioni. (Clicca qui per guardare l'autografo di Leclerc)

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.