Gattuso riparte dal Nantes? Risposta entro 2 giorni

L'ex Milan potrebbe finire in Ligue 1: si sarebbe preso 48 ore di tempo per valutare se accettare o meno la destinazione francese

Una nuova avventura per Gennaro Gattuso potrebbe essere alle porte. Sul tecnico italiano è finito il forte interesse del Nantes, che da diversi giorni sta effettuando un notevole pressing per cercare di incassare l'ok da parte dell'ex Milan. Ringhio avrebbe comunicato di essersi preso almeno due giorni per riflettere sul suo futuro: successivamente comunicherà la sua decisione.

Accelerata, ma manca l'ok

In seguito all'addio ai rossoneri lo scorso maggio, per Rino potrebbero dunque aprirsi le porte della Ligue 1: il club francese lo avrebbe individuato come principale obiettivo per sostituire Vahid Halilodzic, che ha rescisso consesualmente il suo contratto. Non sono mancate le offerte in queste settimane da "single": dalla Cina si sono registrati diversi interessamenti, ma la volontà di restare in Europa è forte. Stando a quanto riportato dalla stampa francese, i gialloverdi avrebbero messo nel mirino anche due alternative: si tratta di Walter Zenga e di Luis Fernandez. La panchina de Les Canaris potrebbe dunque tornare a parlare italiano dopo l'esperienza targata Claudio Ranieri.

Al momento c'è solamente un dato di assoluta certezza: il pressing del Nantes. Situazione invece diversa per il lato mister Gattuso: attualmente c'è sicuramente un'apertura ad ascoltare il progetto e non manca l'apprezzamento verso la società, ma non è ancora stato dato l'ok definitvo. Nelle prossime ore si attende dunque una risposta chiara: Rino riflette sul suo futuro.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?