Inter, la proposta dello United: Pogba in cambio di L. Martinez

Rimbalza dall'Inghilterra l'ipotesi di uno scambio clamoroso, Pogba in cambio di Lautaro Martinez mentre i nerazzurri continuano l'assalto al danese Eriksen

Arriva dall'Inghilterra una clamorosa indiscrezione, il Manchester Utd sarebbe pronto a cedere all'Inter Paul Pogba in cambio di Lautaro Martinez.

Un vero e proprio scambio da fantacalcio, secondo il tabloid Daily Mirror, il Manchester United avrebbe risposto all'interesse dell'Inter per Pogba con una proposta davvero clamorosa. I Red Devils hanno fatto sapere alla società nerazzurra di essere disposti a cedere il centrocampista francese soltanto in cambio di Lautaro Martinez. Pogba, intrigato dalla possibilità di essere allenato ancora da Antonio Conte, avrebbe già dato l'assenso per il passaggio all'Inter. La stella francese preferirebbe tornare in Serie A piuttosto che trasferirsi in Spagna. Una scelta quella di vestire il nerazzurro che sarebbe di sicuro sorprendente, considerati che negli scorsi mesi è spesso stato accostato al Real Madrid mentre oltre all feeling con la Juventus, mai interrotto.

Il trasferimento non sembra possibile prima di giugno e la diversa valutazione dei cartellini (secondo il tabloid , Lautaro Martinez ha una valutazione di 80 milioni di sterline mentre quella di Pogba, per lo United, sarebbe ancora di 150 milioni) non sembra facilitare l'affare. A quanto pare l'Inter è in ogni modo la grande favorita nella corsa a Pogba, davanti a Juve e Real Madrid. Dal canto suo Solskjaer ieri dopo la partita di FA Cup con il Wolverhampton ha chiarito che Pogba non partirà a gennaio e tornerà in campo con lo United quando smaltirà l'infortunio alla caviglia. La sensazione sarebbe però quella di un divorzio sempre più probabile tra il francese e il club in cui è cresciuto, che dovrebbe materializzarsi in estate.

Nerazzurri scatenati sul mercato secondo la stampa d'oltremanica, dopo le indiscrezioni uscite nei giorni scorsi in Danimarca, ora anche in Inghilterra l‘Inter viene indicata come la destinazione più probabile per Christian Eriksen, centrocampista del Tottenham in scadenza di contratto. Secondo quanto riportato dal Sun, infatti, il club nerazzurro sarebbe disposto a versare nelle casse del Tottenham 20 milioni di sterline (circa 23 milioni di euro) pur di comprare subito il giocatore e bruciare la concorrenza di Real Madrid, Manchester United e Juventus. Il presidente degli Spurs, Daniel Levy sarebbe ben disposto nei confronti dell’offerta dell’Inter, che permetterebbe al club inglese di non perdere il giocatore a parametro zero ma dal suo canto spera che la proposta nerazzurra possa invogliare le altre big a farsi avanti a gennaio e scatenare così un’asta. Mentre l'Inter alla ricerca del grande colpo proverà a giocare d'anticipo.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

COSIMODEBARI

Dom, 05/01/2020 - 17:29

In Inghilterra fino ad oggi ha fatto quasi zero. Era qualcuno nella Juve, poi.... Meglio tenersi Lautaro, un milione di volte meglio, già il fatto che non faccia il pavone, come fa invece il francese, è un immenso merito. E poi che scambio sarebbe se i ruoli sono totalmente diversi? Lo scambio si potrebbe fare con Messi e nessun altro al mondo. E' soltanto un immaginario scambio giornalistico.

Sadalmelik758

Lun, 06/01/2020 - 11:34

Mi sembra di sentire lo scomparso,e non rimpianto,Mosca.