Juventus, da 7 anni il vero top player è lo Stadium

Statistiche interessanti quelle relative al rapporto Juventus - Stadium, che per i bianconeri si è rivelato il vero top player degli ultimi 7 anni

Juventus, da 7 anni il vero top player è lo Stadium

Si parla spesso (giustamente) di Cristiano Ronaldo. Di campioni in casa Juventus ne sono passati tanti. Ma c'è un fattore che forse conta più di tutti: lo Stadium. Considerando la vittoria di ieri (LEGGI QUI), sono ben otto le squadre militanti in Serie A a non aver mai conquistato un solo punto nel nuovo stadio.

Stadium, la bestia nera degli avversari

Dato impressionato, visto che tra queste figurano anche big come Milan, Roma, e Fiorentina, ancora a secco nonostante le 7/8 gare disputate in terra piemontese. Nella stessa situazione si trovano anche Atalanta, Sassuolo, Parma, Empoli e SPAL. Discorso diverso, invece, per Torino, Bologna e Frosinone che sono riusciti a srappare un punto; due invece ne ha ottenuti il Chievo. Uno in più Napoli, Genoa, Udinese e Cagliari. A quota 4 vi sono Lazio e Samp. La migliore? È l'Inter, che è riuscita ad accaparrarsi 5 punti in 8 sfide (una vittoria e due pareggi). Su 117 punti disponibili, alla Juventus ne sono stati portati via solamente 30. Media da brividi: 0.25 punti concessi a partita in 7 anni e mezzo, da quel settembre 2011 in cui fu inaugurato la nuova casa della Vecchia Signora. L'assenza di un antidoto a tale invulnerabilità è uno dei grandi problemi degli avversari. La magia creatasi tra pubblico, giocatori, società ed impianto è una miscela perfetta che trova conferme nelle cose che realmente contano: i numeri, sempre più tali di una squadra leggendaria.

Commenti