Il duro sfogo su Pirlo: "Mi ha trattato così..."

Igor Tudor non ha usato mezzi termine per stroncare la Juventus per il trattamento, a suo dire, ricevuto e anche Andrea Pirlo reo di averlo screditato del ruolo di vice allenatore

Il duro sfogo su Pirlo: "Mi ha trattato così...". Il retroscena sulla Juventus

Andrea Pirlo è stato esonerato dalla Juventus e con lui tutto il suo staff di cui facevano parte anche Roberto Baronio (ex compagno e amico del Maestro) ma anche il suo vice Igor Tudor. Il croato, però, si è voluto togliere qualche sassolino dalla scarpa, o più precisamente dallo scarpino per usare un termine calcistico, sia nei confronti della Vecchia Signora che dell'ormai ex allenatore. Ecco le sue parole ai microfoni di Sportske novosti: "Pirlo mi ha chiamato, con Nedved che era accanto a lui. Mi ha offerto il posto da assistente e ho accettato, perché era la Juve", inizia così il racconto di Tudor.

L'affondo

Tudor è poi entrato nello specifico parlando di gerarchie e ruoli: "Oltre a me, Pirlo ha preso anche Roberto Baronio che è un suo amico e un analista. Ci ha trattati tutti allo stesso modo: non era giusto, perché io sono un allenatore". L'ex tecnico dell'Udinese ha poi commentato una stagione che non ha portato né scudetto, né la Champions League ma che per lui resta pur sempre positiva con due coppe conquistate e con il quarto posto raggiunto all'ultima giornata:"È stata dura, ma alla fine siamo riusciti a qualificarci per la Champions e abbiamo vinto la Coppa Italia. Nonostante questo, ci hanno mandato via. Mi sono detto che, dalla prossima stagione, non sarò più il vice di nessuno".

Gerarchicamente, infatti, è sempre stato Tudor il vice allenatore della Juventus e quando si era parlato del possibile esonero a stagione in corso di Pirlo si era fatto il nome del croato che sarebbe subentrato per fare da traghettatore fino a fine anno. Così poi non è stato con l'ex tecnico di Flero che ha concluso in crescendo l'annata prendendosi la Coppa Italia battendo in finale l'Atalanta e chiudendo al quarto posto anche grazie al suicidio sportivo del Napoli di Gattuso. Ora per Tudor potrebbero spalancarsi le porte di un'altra squadra di Serie A, l'Hellas Verona che ha perso Ivan Juric passato al Torino al posto di Davide Nicola. Sulla possibilità di legarsi agli scaligeri Tudor non ha avuto dubbi nella risposta: "Sarebbe bello", il suo commento.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?