La Lazio vince 1-0 sul campo del Torino: decide Milinkovic-Savic

La rete di Milinkovic-Savic ha permesso alla Lazio di vincere per 1-0 sul campo del Torino. Biancocelesti a quota 70 punti come la Roma e a più quattro sull'Inter quinta

La Lazio di Simone Inzaghi ottiene una vittoria di fondamentale importanza sul campo del Torino di Walter Mazzarri. La rete di Sergej Milinkovic-Savic siglata al 56' ha mandato ko i granata che sono rimasti in partita grazie a degli ottimi interventi del portiere Sirigu che ha anche neutralizzato un rigore a Luis Alberto. La Lazio ha dimostrato solidità e carattere e non si è fatta abbattere dall'infortunio subito dal suo bomber Ciro Immobile. Con questo successo i biancocelesti volano a quota 70 punti ed agganciano la Roma di Di Francesco al terzo posto. Giallorossi e biancocelesti mantengono quattro punti di vantaggio sull'Inter che ad oggi sembra tagliata fuori dalla possibilità di poter arrivare in Champions League.

Lazio aggressiva nel primo tempo e vicina al gol con Murgia già al primo minuto: Sirigu dice di no. I biancocelesti attaccano ma è Ljajic ad andare al tiro al 6' ma la palla termina alta. De Silvestri all'8' impegna Strakosha con un bel destro mentre al 13' si stira Immobile e al suo posto entra Caicedo. Al 21' N'Koulou mette giù in area Milinkovic-Savic e Irrati comanda il calcio di rigore: Luis Alberto si fa parare il rigore da Sirigu. Al 23' il portiere del Torino salva ancora su Lucas Leiva mentre al 33' la Lazio di divora il vantaggio e dopo una serie di batti e ribatti la difesa granata si salva. Nel finale di tempo Sirigu dice ancora no a Murgia e Milinkovic-Savic. Nella ripresa la Lazio continua ad attaccare e al 55' Lucas Leiva chiama alla gran parata Sirigu che si rifugia in angolo. Sugli sviluppi del corner gli ospiti passano in vantaggio con il sontuoso colpo di testa di Milinkovic-Savic. Al 63' Caicedo si divora il gol del 2-0. Sirigu dice no ancora a Caicedo al 71' con un intervento con i piedi, mentre Milinkovic-Savic all'83' calcia di destro al volo sfiorando il palo. Ljajic va vicino al bersaglio grosso al 91' su calcio di punizione ma la sfera termina fuori di poco.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cicero08

Lun, 30/04/2018 - 08:23

piaccia o no in questo momento la Lazio ha aspiranti campioni il cui peso specifico attuale sembra essere superiore anche a quello di Dybala...

afafdert

Lun, 30/04/2018 - 15:21

Bè ha anche insieme alla romma qualche arbitro, vedi valeri di roma al var in inter-juvex