Sport

Lewa record con il Bayern: gol in 18 gare consecutive

Ai record ormai c'è abituato. Ma Robert Lewandowski non sembra essere ancora sazio

Lewa record con il Bayern: gol in 18 gare consecutive

Ai record ormai c'è abituato. Ma Robert Lewandowski non sembra essere ancora sazio. Anzi diventa sempre più devastante sotto porta. L'ultimo primato del miglior 9 in circolazione è arrivato nella notte del Camp Nou, con la doppietta al Barcellona: 18 gare di fila in gol con il Bayern dal 15 febbraio a oggi, 29 i gol siglati e così distribuiti: 23 in Bundesliga, 4 in Champions e 2 in Supercoppa di Germania. Come dire, il Bayern parte sempre 1-0 quando c'è Lewa. Sta cancellando dagli annali il nome di un altro grande attaccante dei bavaresi: il monumento Gerd Muller. Prima lo ha spodestato come bomber più prolifico in una stagione nella Bundelisga, ora gli ha tolto anche il primato della striscia di partite consecutive a segno con la maglia del Bayern. Il polacco è diventato anche l'attaccante che ha segnato di più (30 reti) nelle ultime 4 stagioni di Champions. Nella massima competizione è dietro solo ai marziani Ronaldo e Messi per numero di gol (75 per Robert, consolidato il suo posto sul terzo gradino del podio al time), ma nelle ultime 33 uscite europee ha timbrato il cartellino 34 volte. Quindi, una media di un gol a partita, la Dinamo Kiev e il Benfica - le altre avversarie del girone della squadra di Nagelsmann - sono già avvertite. Perchè di record ne vuole scrivere altri: impossibile arginarlo in area di rigore, impressionante la frequenza nel trovare la porta e centrare il bersaglio. E il Bayern se lo terrà stretto almeno fino alla stagione 2022/23, quando scadrà il suo contratto arrivato a quasi 20 milioni di euro lordi. E a proposito di record, nel martedì di Champions uno lo ha firmato anche Cristiano Ronaldo: raggiunto Casillas a quota 177 presenze, il 29 settembre gli basterà giocare un minuto con il Villarreal per prendersi il primato solitario.

Commenti