L'indiscrezione di Moggi: "Ha già la valigia pronta..."

Luciano Moggi ha sganciato la bomba di mercato "Gattuso lascerà Napoli per trasferirsi alla Fiorentina. Per la Champions League ci stanno provando anche gli azzurri, nonostante lui abbia già le valigie pronte"

L'indiscrezione di Moggi: "Ha già la valigia pronta..."

Gennaro Ivan Gattuso lascerà il Napoli per approdare alla Fiorentina: è questo il pensiero di Luciano Moggi. L'ex dirigente della Juventus è stato chiaro, netto, perentorio su Twitter:"Gattuso lascerà Napoli per trasferirsi alla Fiorentina. Per la Champions League ci stanno provando anche gli azzurri, nonostante Gattuso abbia già le valigie pronte per trasferirsi dalla città di Pulcinella a quella del Sommo Poeta Dante", il cinguettio di Moggi.

Rapporti compromessi

Il Napoli ha dovuto affrontare diversi problemi in questa stagione con infortuni di giocatori chiave come Victor Osimhen, Kalidou Koulibaly e Dries Mertens, contagi da coranivirus e incomprensioni tra il presidente Aurelio De Laurentiis e l'allenatore Gennaro Gattuso. Il club è ormai da tempo in silenzio stampa e ormai pare che le parti andranno avanti fino al termine della stagione per poi separarsi, come preannunciato da Moggi.

Il Napoli si sta ancora giocando la possibilità di approdare in Champions League dove in gioco ci sono potenzialmente sei squadre per tre posti dato che l'Inter è quasi certa di vincere il campionato e dunque di approdare nell'Europa che conta. Gli azzurri hanno perso la finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus, sono usciti dalle semifinali di Coppa Italia per mano dell'Atalanta e dai sedicesimi di Europa League per mano del Granada ma con la grande attenuante di non aver avuto diversi calciatori a disposizione.

Nonostante questo il Napoli è sempre rimasto attaccato al treno che porta alla Champions League e nelle prossime 8 partite Gattuso proverà a chiudere in bellezza il suo percorso sulla panchina azzurra anche se le strade si divideranno a giugno. Il tecnico calabrese potrebbe dunque non restare fermo una stagione rimettendosi subito in pista alla Fiorentina di Rocco Commisso, italo-americano e calabrese proprio come Ringhio.

La viola ha ambizioni di tornare ai vertici ma Vincenzo Montella, Cesare Prandelli e Beppe Iachini hanno fallito. Il presidente della Fiorentina ha bisogno di un allenatore di carattere e con già esperienza in grandi club con Gattuso che ha avuto la possibilità di lavorare per circa tre anni tra Milan e Napoli. Il suo profilo, dunque, sembra in linea con le ambizioni del club viola che ha voglia di ritornare agli albori quando era una presenza fissa in Europa.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti