L'Inter insidia la Juventus per lo scudetto: una statistica spaventa i bianconeri

L'Inter ha vinto sei scudetti su dodici negli anni zero del nuovo decennio. Questa statistica favorevole ai nerazzurri preoccupa e non poco i bianconeri

Inter e Juventus stanno dando vita ad un duello davvero entusiasmante che ci si augura possa proseguire fino all'ultima giornata di campionato. I nerazzurri hanno segnato di più e subito di meno rispetto ai bianconeri che hanno però vinto il primo round a San Siro, per 2-1. Nonostante questo, però, la squadra di Antonio Conte ha gli stessi punti di quella di Maurizio Sarri grazie a Fiorentina, Lecce, Sassuolo e Lazio che hanno rallentato la corsa della Vecchia Signora.

Nel prossimo turno di campioanto la Juventus andrà a giocare in casa della Roma che nell'ultimo turno di campionato ha perso contro il Torino di Walter Mazzarri mentre l'Inter di Antonio Conte se la vedrà al Meazza contro la scatenata Atalanta di Gian Piero Gasperini che viaggia alla media di 2,5 reti a partita. Lo strapotere della Juventus, quest'anno, è stato un po' messo in discussione dall'Inter che sembra essere una rivale credibile da qui fino al termine della stagione.

Coperta corta

Oggettivamente la squadra di Conte ha una rosa ridotta rispetto a quella della Juventus che vanta di fatto due squadre altamente competitive. I nerazzurri proveranno a ridurre parzialmente il gap con l'innesto di 2-3 giocatori funzionali al gioco del tecnico leccese come Arturo Vidal in mezzo al campo, uno tra Marcos Alonso e Matteo Darmian in fascia e uno tra Olivier Giroud e Fernando Llorente con il primo in pole poistion in attacco. Se il tecnico leccese dovesse riuscire a vincere lo scudetto avrebbe compiuto un vero e proprio miracolo al suo primo anno un po' come fatto nel 2012 con la Juventus e al Chelsea dove conquistò in maniera inaspettata la Premier League al primo anno e al primo tentativo.

La Juventus trema

L'Inter sta dando fastidio alla Juventus che domina da otto anni in Italia e c'è una statistica favorevole alla Beneamata che potrebbe far paura alla Juventus: i nerazzurri vanno molto forte negli anni zero di ogni decennio. Dal 1900 al 2010, infatti, il club di viale della Liberazione ha vinto la bellezza di sei scudetti su dodici, ovvero il 50% dei tricolori.

I nerazzurri hanno infatti conquistato lo scudetto nel 1910, 1920, 1930, 1940, 1980 e 2010, anno del Triplete con José Mourinho in pacnhina. Al secondo posto c'è la Juventus con due sole affermazioni, seguono a uno Genoa, Lazio, Cagliari e Napoli. Chi la spunterà nel 2020?

1900 - Genoa
1910 - Inter
1920 - Inter
1930 - Inter
1940 - Inter
1950 - Juventus
1960 - Juventus
1970 - Cagliari
1980 - Inter
1990 - Napoli
2000 - Lazio
2010 - Inter

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?