Martina Grimaldi bronzo nella 10 km di nuoto. Salto triplo, bronzo per Donato

L'atleta azzurra ha conquistato il terzo posto nella gara sulla lunga distanza, portando a casa la prima medaglia per l'Italia del nuoto. Fabrizio Donato sul podio nel salto triplo

Il nuoto italiano ottiene la sua prima medaglia. Ma a regarla agli azzurri è Martina Grimaldi, vincitrice del bronzo nella 10 chilometri femminile. Davanti a lei soltanto la statunitense Haley Anderson e l'ungherese Eva Risztov, che ha vinto la gara sulla distanza, facendo segnare un 1h57'38, contro l'1h57'41 dell'italiana.

"Con queste soddisfazioni va via anche la fatica - ha commentato la nuotatrice poco dopo la fine della gara - fra un po' comunque crollerò". La massacrante competizione arriva a coronamento di una "stagione intensa". Ai microfoni di Sky, l'atleta azzurra dedica il bronzo "ai miei due allenatori, ai miei genitori, ai miei zii, a tutti i miei amici, alle Fiamme Oro e alla mia squadra di Bologna".

Dall'Italia sono arrivati i complimenti di Antonio Manganelli, capo della Polizia. La Grimaldi è agente scelto di Polizia e gareggia con i colori delle Fiamme Oro.

In serata arriva un altra vittoria per gli azzurri: Fabrizio Donato porta a casa il bronzo nel salto triplo. L’azzurro è salito sul podio olimpico grazie alla misura di 17,48 ottenuta al quarto tentativo. Donato ha chiuso dietro agli statunitensi Christian Taylor, oro in 17,81, e Will Claye, argento in

17,62.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

domenico.pastori

Gio, 09/08/2012 - 18:59

Giu' il cappello a questa ragazza: nel nuoto italiano almeno una c'e'!