Sport

Moto Gp, Lorenzo campione del mondo

Il pilota spagnolo si piazza al secondo posto sul podio di Phillip Island e si laurea per la seconda volta campione del mondo

Moto Gp, Lorenzo campione del mondo

Campione del mondo. Per la seconda volta nella sua carriera. Lo spagnolo Jorge Lorenzo si piazza al secondo posto sul podio di Phillip Island, dopo una gara dominata e vinta da Casey Stoner (Honda).

Jorge Lorenzo ha coronato una stagione da incorniciare: il campione di Maiorca della Yamaha ha chiuso infatti almeno al secondo posto tutte le gare del 2012 ad eccezione del Gran Premio di Assen, in Olanda. Solo Stoner e Pedrosa sono stati in grado di batterlo nel 2012.

È il terzo pilota della storia a vincere più di un titolo nella classe intermedia e regina. Prima di lui solo Mike Hailwood e Phil Read. In carriera Lorenzo ha vinto anche per due volte consecutive il titolo Mondiale della 250, oggi Moto2. In MotoGp vanta due secondi posti in classifica generale, al debutto nel 2009 dietro Valentino Rossi e nel 2011 alle spalle di Stoner.

Nel 2010 ha dominato il campionato vincendo ben 7 gare e salendo sul podio nelle prime 12 consecutive. Con il passaggio alle 1000cc nel 2012, Lorenzo non ha perso tempo, partendo subito forte vincendo il round inaugurale di Qatar dopo un acceso duello con la coppia Honda. Lo spagnolo ha proseguito poi la stagione collezionando 5 ulteriori vittorie e 10 secondi posti, non riuscendo a superare la linea d'arrivo solo in un'occasione, proprio ad Assen, buttato fuori pista da Alvaro Bautista.

Commenti